Mario romanzi

Roccagorga. ISEE, interviene il vicesindaco Romani

“L’approvazione del Regolamento ISEE- dichiara il vicesindaco Mario Romanzi- per i servizi della refezione scolastica, nido d’Infanzia, centri estivi per minori e il trasporto scolastico ha portata rivoluzionaria per la nostra comunità atteso che l’erogazione dei servizi è sempre stata a tariffa fissa non tenendo così conto delle situazioni economiche personali. Non a caso anche le forze politiche di minoranza non hanno votato contrario ma hanno scelto la via della astensione. Non comprensibile invece la polemica sulla “brevità” del Regolamento in quanto la forma essenziale e semplice è stata scelta proprio per arrivare a tutte le fasce della popolazione. Non dimentichiamoci che il Regolamento è un atto secondario che serve per adattare le normative nazionali al contesto locale. Con l’approvazione del Regolamento pertanto si darà finalmente la possibilità alla Giunta di introdurre le soglie di valore ISEE non solo per la fruizione del servizio ma anche per l’accesso alle agevolazioni superando così il meccanismo della tariffa fissa per introdurre un sistema di equità sociale in conformità ai nostri principi costituzionali”.

“Fratelli d’Italia è sempre stato un partito attento alle esigenze sociali- afferma Arcevio Bernardi commercialista e responsabile del settore economico di FDI Roccagorga- e per questo siamo intervenuti a fornire suggerimenti e indicazioni da poter adottare nella predisposizione del regolamento. L’approvazione del Regolamento, che farà da apri pista all’introduzione alle soglie di valore ISSE, rappresenta un cambio di passo importante rispetto al passato ed adegua il Comune di Roccagorga alle altre PA che utilizzano lo stesso criterio per la fruizione dei servizi e l’accesso alle agevolazioni previste dalla legge. Inoltre, il carattere essenziale e chiaro del Regolamento sarà sicuramente utile ai cittadini per capire l’applicazione del sistema ISEE sul territorio comunale e le modalità di esercizio del controllo da parte del Comune di Roccagorga. Bene anche la possibilità di intervenire successivamente sull’ambito di applicazione del Regolamento per evitare un sistema rigido che mal si concilia con i mutamenti della realtà sociale. Fratelli d’Italia pertanto è assolutamente soddisfatta”.

Guarda anche...

Mario romanzi

Il vice sindaco di Roccagorga Romanzi, interviene sull’Azienda comunale “VOLA”

“Sulla Azienda VOLA bisogna dire le cose come stanno: c’è un’amministrazione passata che ha influito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.