nicola procaccini

Procaccini, subito il Certificato Verde per la libera circolazione

“E’ inconcepibile che la sinistra al Parlamento europeo continui ad osteggiare una veloce approvazione del Certificato verde digitale, la cui tempestiva predisposizione assicurerebbe la ripartenza del settore turistico già prima della stagione estiva, con il ripristino del pieno diritto alla libera circolazione dei nostri cittadini “

E’ la posizione espressa dall’europarlamentare di FDI-ECR, Nicola Procaccini, al termine della riunione dei coordinatori dei Gruppi politici in seno alla Commissione Libertà’ civili, giustizia e affari interni del Parlamento europeo.

“Finalmente la Commissione europea si è decisa a far prevenire al Parlamento la richiesta per una procedura d’urgenza, anche su sollecitazione della Presidente del Partito dei Conservatori europei, Giorgia Meloni, per velocizzare l’iter di approvazione di questa Carta Verde Digitale. Purtroppo le sinistre continuano ad osteggiare in Commissione LIBE la creazione di questo strumento necessario per ripristinare in modo uniforme la libera circolazione delle persone, pretendendo l’applicazione di una procedura legislativa standard, il cui esito temporale sarebbe incompatibile con le esigenze delle imprese del settore turistico e dei cittadini stessi. Mi auguro che durante la sessione di questa settimana la plenaria smentisca queste posizioni surreali, esprimendosi a favore della procedura d’urgenza. Abbiamo bisogno del Certificato verde digitale nel tempo più breve possibile: soltanto così verranno garantite le stesse condizioni di ingresso in uno Stato membro a tutti i cittadini UE “, ha concluso Procaccini.

Guarda anche...

gianluca_di_cocco

Di Cocco. Covid sui bus di Latina, bisogna verificare

L’amministrazione comunale deve pretendere una corretta sanificazione “La vicenda delle tracce di Covid sui bus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.