sindone

Copia della Sindone esposta all’abbazia di Valvisciolo


Fino alla domenica di Pasqua, 4 aprile 2021, è esposta all’abbazia di Valvisciolo una copia conforme a grandezza naturale della Santa Sindone. La copia del sacro telo è posizionata all’interno della navata laterale ed è stata portata a Sermoneta dai Templari Cattolici di Italia, per favorire la preghiera e la meditazione. I Templari stessi, che hanno organizzato l’evento con i patrocini ufficiali del Comune di Sermoneta e della stessa abbazia cistercense, saranno presenti quali custodi della Sacra tela e saranno a disposizione dei fedeli per spiegare il legame che intercorre tra questa preziosa reliquia e l’antico ordine dei Templari.  


Guarda anche...

radure

Radure. A Sermonata il 2, 3, 4 settembre

Giunge alla sua quarta edizione Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.