libri nel parco

Sesto appuntamento della VII edizione di Libri Nel Parco

Lunedì, 12 luglio, alle ore 21:00 presso la corte comunale di Sabaudia sesto appuntamento della VII edizione di Libri Nel Parco, la rassegna è patrocinata dal Comune di Sabaudia e dalla Pro Loco di Sabaudia.


L’associazione “Sabaudia Culturando” ospita all’interno della sua rassegna, Alice Urciuolo che presenterà il suo libro “Adorazione”, conduce la serata il giornalista e direttore de Il Messaggero Latina, Vittorio Buongiorno.
Alice Urciulo, è una scrittrice pontina è stata candidata tra i 12 finalisti del Premio Strega 2021; “Adorazione” è la sua opera prima, ha già avuto una ristampa per l’accresciuto numero dei lettori.


Il libro: “A Pontinia, piccolo centro di fondazione fascista nel mezzo dell’Agro Pontino, la giovane Elena è stata uccisa dal fidanzato. A distanza di un anno, i suoi amici sono ancora divisi tra il dolore di quel trauma e il bisogno di un’adolescenza normale.

Nell’arco di un’estate afosa, vissuta fra le architetture metafisiche di Pontinia e di Latina e le sensuali dune di Sabaudia, e con Roma, la grande città, sullo sfondo, si intrecciano i loro destini. C’è Diana, con la sua voglia sulla gamba che la rende tanto insicura, e c’è la sua migliore amica Vera, che sembra invece non aver paura di niente.

Ci sono Giorgio, il fratello di Vera, che era innamorato di Elena e non lo ha mai detto a nessuno, e Vanessa, cugina di Giorgio e Vera e migliore amica di Elena. Intorno a loro una comunità ancora regolata nel profondo da valori patriarcali perfettamente interiorizzati, una comunità dove le famiglie sono spesso tenute insieme solo dall’ipocrisia e dal silenzio. Le ragazze e i ragazzi dovranno così crescere, perdersi e ritrovarsi da soli.

Faranno i conti con il vuoto e la passione, l’insicurezza e l’ansia, l’accettazione e l’affermazione di sé. La morte di Elena assumerà per ognuno un significato diverso, e per ognuno si sovrapporrà alla propria storia personale, a un’educazione sentimentale e sessuale fatta di estremi, in cui l’amore, la tenerezza e il desiderio si mescolano alla sopraffazione, all’umiliazione e alla vergogna.”


“Siamo veramente felici di avere come ospite Alice Urciuolo, una giovane pontina che ha già avuto un grande successo e che continua ad averlo giorno dopo giorno” dichiara l’associazione Sabaudia Culturando.


L’appuntamento, quindi è per lunedì 12 luglio, alle ore 21:00 presso la corte comunale di Sabaudia.
Per la prevenzione del COVID-19 l’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili e sarà garantita la distanza di un metro tra le persone,

Guarda anche...

il parco e la commedia

«Il Parco e la Commedia non smette di stupirci ed emozionarci»

Continua il racconto tra leggerezza, ilarità e riflessione. Lunedì 26 torna a illuminare la scena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.