ramazzotti pallamano pontinia
Romina Ramazzotti - ph F.Bravi

Ramazzotti difenderà i pali dell’HC Cassa Rurale Pontinia: «Arrivo con tanta voglia di vincere»

L’HC Cassa Rurale Pontinia completa il tris di portieri per il prossimo campionato di serie A1, il massimo torneo nazionale di pallamano femminile. Romina Ramazzotti, 27 anni, di Buenos Aires in Argentina ma con nazionalità italiana, difenderà i pali della società pontina pronta a ripartire per la sua seconda stagione consecutiva nell’Olimpo della pallamano. La Ramazzotti si allenerà anche con Sara Di Giugno, fresca vincitrice dell’EHF con la Nazionale, e Giorgia Cialei, prodotto del vivaio del territorio. Il lavoro del presidente Mauro Bianchi e del direttore sportivo Luca Geminiani continua a dare frutti importanti in un’ottica di crescita continua, sia a livello tecnico sia societario. «Sono contenta di arrivare a Pontinia e devo dire che il progetto è la cosa che mi ha convinto di più perché c’è tanta ambizione anche per una società che ha fatto solo un anno nella massima serie, ma che ha fatto già vedere tanto e sono convinta che lavorando bene quest’anno faremo vedere anche di più – chiarisce Romina Ramazzotti – Con Giovanni Nasta ho parlato solo al telefono ma ci siamo già incontrati in campo da rivali tante volte. Penso che sia lui che il suo staff, con i nuovi inserimenti come Bellotti, cercano di giocare una pallamano seria e competitiva ma facendo crescere anche tante ragazze giovani e questo è importante se vogliamo fare crescere il nostro sport». Tanta esperienza internazionale per il portiere argentino con la vittoria del Campionato Sudamericano nel 2013 e il bronzo nel Panamericano dell’anno successivo, la Ramazzotti gioca nella massima serie femminile italiana ormai dal 2015: prima al Teramo, poi al Flavioni e dal 2018 al Leno. «Penso che il Pontinia come società lavora bene, sicuramente c’è tanto da migliorare ma quello si impara solo facendo esperienza ma devo dire che, da neopromossa, nella passata stagione hanno fatto vedere tante cose positive e speriamo si continui su questa strada – taglia corto – Personalmente arrivo con tanta voglia di vincere. Voglio dare una mano alle ragazze e cercherò nel possibile di mantenere e anche migliorare quello che ho fatto questi ultimi anni a Leno, società che mi porto nel cuore, e che ringrazio infinitamente per avermi fatto sentire così bene questi ultimi anni. Conosco molto bene Rocio Squizziato da quando abbiamo 15 anni, ci conosciamo perché abbiamo fatto insieme tutto il percorso nelle giovanili della Nazionale dell’Argentina e con lei ho giocato anche il Mondiale Under 20 in Croazia nel 2014». Soddisfatto il capo allenatore Giovanni Nasta che ha definito Ramazzotti un portiere molto esperto. «Parliamo di una giocatrice che ha già molti campionati sulle spalle e la sua efficacia e la sua capacità di essere un punto di riferimento per le compagne saranno dei punti molto importanti – chiarisce il tecnico campano – La Ramazzotti riesce a essere decisiva con vari tipi di difesa ed è per questo motivo che è stata scelta. Con grande determinazione siamo riusciti a portarla a Pontinia e qui dovrà essere anche un punto di riferimento per la giovanissima Sara Di Giugno, che è anche il portiere della nazionale giovanile, anche per questo da lei ci aspettiamo grandi cose. Avremo una difesa più fisica e più esperta rispetto alla passata stagione e quindi lei dovrà saper impostare ancora più velocemente le ripartenze perché punteremo sempre molto sulle situazioni di attacco rapido che continueranno a essere una nostra caratteristica».

Romina RamazzottiBuenos Aires (Argentina), 3/5/1994, portiere2021/2022 HC Cassa Rurale Pontinia – Serie A12018/2021 Leno – Serie A12017/2018 Flavioni – Serie A12015/2017 Teramo – Serie A1 

PalmaresCampionato Panamericano U20 2014 – BronzoCampionato Sudamericano U20 2013 – Oro

Guarda anche...

HC Cassa Rurale Pontina

L’HC Cassa Rurale Pontinia riceve le campionesse d’Italia del Salerno

L’HC Cassa Rurale Pontinia torna a giocare una partita in casa, finalmente con il pubblico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.