abc latina

Latina. Rientra l’emergenza rifiuti

Rientra l’emergenza determinata dal fermo impianto di Rida Ambiente e la raccolta differenziata balza al 38,37%
Presidente Gustavo Giorgi: «Alla comunità cittadina il ringraziamento per la fattiva collaborazione e il senso civico dimostrati»

Sta gradualmente rientrando l’emergenza rifiuti determinata dalla chiusura temporanea dell’impianto gestito da Rida Ambiente ad Aprilia: in questi giorni, tutte le situazioni di disagio relative alla frazione indifferenziata, saranno normalizzate.

Sin da subito l’Azienda ABC, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, ha cercato di trovare le soluzioni per evitare l’insorgere di emergenze igienico-sanitarie, in particolare nelle aree di maggiore criticità. Determinante è stata la risposta della cittadinanza che ha mostrato un atteggiamento di fattiva collaborazione come rappresentato dai numeri che, nel mese di luglio, vedono salire la percentuale di raccolta differenziata a 38,37%.

«Vogliamo ringraziare la cittadinanza che con grande senso civico ha accolto l’invito a differenziare i rifiuti, riducendo al minimo l’indifferenziato. – ha dichiarato il Presidente ABC Gustavo Giorgi – I dati mostrano una netta impennata sia per il totale raccolto che per tipologia di rifiuto».

Si conferma che nelle aree servite dal nuovo porta a porta non sono state rilevate situazioni di disagio, grazie anche alla collaborazione dei cittadini che hanno rispettato il calendario e le modalità di conferimento previste dal nuovo metodo che riduce drasticamente il rifiuto indifferenziato.

In particolare, nelle aree servite dal nuovo servizio, la percentuale di raccolta differenziata continua a registrare un trend di crescita positivo: nel mese di aprile è stato raggiunto il 78%, cui è seguito nel mesi di maggio, giugno e luglio, rispettivamente l’81%, il 77% e l’82%.

«Un ringraziamento va all’Amministrazione Comunale e in particolare all’Assessore all’Ambiente Dario Bellini per l’impegno profuso nel corso di queste settimane di emergenza.

Doveroso, inoltre, ringraziare tutte le dipendenti e i dipendenti di ABC, in particolare agli operatori che hanno lavorato con impegno e serietà, anche in situazioni gravose per effetto delle elevate temperature, per garantire la sicurezza alla comunità cittadina» ha concluso il Direttore generale ABC Silvio Ascoli.

Guarda anche...

damiano coletta - antimo di biasio

Antimo di Biasio:“Sport ed economia, due pilastri sociali che a Latina possono andare a braccetto”

“ “Quanto è stato bello vedere, in questi giorni, la tribuna ospiti dello stadio Francioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.