medici

Casa di Comunità, visita del direttore generale della Asl

Nei giorni scorsi, Pontinia ha ricevuto la gradita visita del direttore generale della Asl, la dottoressa Silvia Cavalli, per fare il punto sui servizi presenti sul territorio e un potenziamento degli stessi. A fare gli onori di casa, il sindaco Carlo Medici e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale.


La prima visita ha riguardato i locali in cui attualmente sono presenti i servizi Asl. È in quell’area che è in programma la realizzazione della Casa di Comunità, nella quale verranno attivati ambulatori specialistici, ma anche altri servizi relativi al sociale.

L’incontro è proseguito a Quartaccio, dove si sta valutando lo spostamento dei servizi Asl Veterinaria e relativo CUP riqualificando la casa cantoniera che è stata acquisita dal Comune.

“Come amministrazione – dichiara il sindaco di Pontinia Carlo Medici – abbiamo perorato questa causa per potenziare i servizi presenti sul territorio. Una necessità dettata anche dalla continua crescita demografica di Pontinia.

Il nostro obiettivo, con la realizzazione della Casa di Comunità, è quello di garantire maggiori servizi sia per quanto riguarda il sociale sia per quello che concerne le prestazioni sanitarie.

Il beneficio, considerata la posizione strategica di Pontinia, sarebbe per l’intero comprensorio.

Nell’ambito di tale discorso, si è parlato anche del trasferimento degli uffici della Asl veterinaria recuperando la casa cantoniera di Quartaccio, realizzandovi un unico centro comprensoriale dotato anche di CUP.

Un’iniziativa, questa, che da un lato migliora il servizio all’utenza – di fondamentale importanza considerato il ruolo del comparto agro-zootecnico nell’economia locale – e che dall’altro contribuirà alla valorizzazione e allo sviluppo della zona”.

Guarda anche...

croce rossa

Ringraziamenti alla CRI per il servizio prestato nella campagna vaccinale

La Direzione Generale ringrazia la Croce Rossa Italiana (CRI) per l’impegnomostrato a favore di tutta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.