Festa dello Sport Sabaudia 2021

Sabaudia. Il mondo della Consulta… insieme per il Sociale, la Cultura e lo Sport

Attività, testimonianze, performance, dibattiti e stand espositivi, in tanti venerdì pomeriggio hanno avuto modo di apprezzare l’evento “Il mondo della Consulta… insieme per il Sociale, la Cultura e lo Sport”, promosso dall’Amministrazione comunale e dalla Consulta delle associazioni.

Una prima edizione frutto di un importante lavoro di squadra, che promette un percorso lungo e proficuo, destinato a dare voce e risalto alle tante realtà associative presenti sul territorio e che proprio per il territorio di Sabaudia rappresentano un punto di riferimento, nei diversi ambiti e settori.

Giada Gervasi
Giada Gervasi

“L’associazionismo è il cuore della nostra comunità, è il perno sul quale poggiano tante e diverse attività destinate prioritariamente alle giovani generazioni ma non solo, in ottica di crescita personale, di coesione e inclusione sociale, di promozione della cultura nelle sue differenti sfumature. Una festa a loro dedicata è il riconoscimento dell’importante ruolo che svolgono quotidianamente e l’auspicio per un futuro sempre più collaborativo, ricco di attività e progetti con e per la comunità di Sabaudia – commenta il sindaco Giada Gervasi – Vorrei ringraziare tutte le associazioni che hanno aderito, la consulta e la sua presidente Daniela Picciolo per l’impegno profuso e la condivisione di intenti. Un plauso al consigliere delegato Enrico Veglianti, al responsabile del Settore Servizi Generali, dottor Piero Rossi, alla dottoressa Branchi e a tutti i collaboratori dell’Ufficio”.  

“La mia riconoscenza va a tutti coloro che sono intervenuti dimostrando quanto l’associazionismo abbia un fermento particolare sul territorio, meritevole di grande attenzione e prestigio. Ma consentitemi di ringraziare sentitamente la Consulta e le associazioni che hanno offerto il loro contributo alla riuscita dell’evento: Sabaudia Culturando, The Core, Donna + Lilt Latina, Circolo Canottieri Sabaudia, Aido, Fidapa, Aido, Pro Loco, Minerva, Fisar – delegazione di Sabaudia. Tutti loro hanno contribuito a gettare la basi per un lavoro importante e duraturo”, il commento del consigliere delegato, Enrico Veglianti.

“Manifestazione pilota della festa della Consulta. L’organo consultivo, costituito il 23 gennaio 2020, non ha avuto modo di operare molto sul territorio, come invece programmato, per svariati motivi, tra i quali il covid. Il mondo associativo è aggregazione, coinvolgimento, dettato dallo spirito di volontariato e portato avanti a volte con sacrificio. Molte le attività che sono state gravemente penalizzate in questo periodo. Speriamo in una ripartenza per tutti. Come presidente della consulta ringrazio chi ha permesso la riuscita dell’evento, quindi le associazioni sportive, culturali e sociali partecipanti, i relatori, il dottor Rossi e la Dottoressa Branchi”, il commento di Daniela Picciolo, presidente della Consulta delle Associazioni.

festa sport sabaudia 2021

Guarda anche...

borgo vodice

Sabaudia. Impianti sportivi, firmate altre tre concessioni temporanee

Per la palestra di Borgo Vodice il Sindaco Gervasi ha ricevuto le associazioni richiedenti per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.