maratona

Maratona Maga Circe, 90 giorni al via ufficiale della “regina”

Inizia ufficialmente il countdown. Mancano 90 giorni allo start ufficiale della Maratona Maga Circe che si svolgerà a Sabaudia e San Felice Circeo.

Dopo il durissimo rinvio di aprile a poche ore dal via a causa Covid, la seconda edizione è ora pronta ad andare in scena domenica 6 febbraio 2022.


Una data da segnare in calendario perché radunerà podisti di fama nazionale ed internazionale, pronti a macinare chilometri a caccia di record. La macchina organizzativa della asd In Corsa Libera è già a lavoro da molto e sta preparando al meglio il tanto atteso ritorno della regina delle competizioni podistiche.


Sotto l’egida Fidal e con il patrocinio dei Comuni di Sabaudia, San Felice Circeo, Pro Loco Sabaudia, Pro Loco San Felice Circeo, Città Sport e Cultura e di Opes, la Maratona Maga Circe è un appuntamento inserito nel calendario nazionale FIDAL tappa Bronze ed offrirà un tracciato da sogno nelle rinomate località turistiche pontine.


“Siamo ben felici di tornare ad ospitare la Maratona Maga Circe, emblema di quel fare sport che è linfa vitale per Sabaudia, sempre più palcoscenico naturale per eventi e competizioni di carattere nazionale ed internazionale che rendono la città meta per atleti e appassionati ma anche un’attrattiva per il turismo sportivo che proprio in questa terra trova, giorno dopo giorno, la sua ragione d’essere – commenta il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi – Un grande in bocca al lupo agli organizzatori e a tutti coloro che a vario titolo supporteranno la realizzazione della manifestazione, che senza dubbio saprà confermare ed accrescere la sua caratura, coniugando in maniera ancora più decisa sport e promozione del territorio – conclude.


Un appuntamento sulla triplice distanza: 13 km, 28 km e naturalmente 42,195 km. Sono oltre 800 i runners già iscritti in gara. Ci si dovrà affrettare ad aggiudicarsi il proprio pettorale viste le iscrizioni a numero chiuso: massimo 700 partenti per ciascuna competizione, per un totale di 2.100 pettorali a disposizione sul sito icron.it.


“Negli ultimi anni abbiamo sentito la necessità di un ritorno alla normalità – commenta il Sindaco di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni – poter far svolgere eventi sportivi è un passo avanti verso questo traguardo.

Purtroppo, nel 2021 per elevati picchi di contagio, la Maratona Maga Circe non si è potuta correre.

Sapere che è partito il conto alla rovescia per l’edizione 2022, ci riavvicina alla vita pre-pandemia e apre le porte alle tante richieste di manifestazioni sportive sul territorio che ci stanno arrivando”.


Sarà dunque emozionante tornare a correre una competizione da vivere non solo con le gambe, ma con occhi e cuore. Sarà l’occasione per ammirare in tutta la loro bellezza le lingue di terra che collegano centri storici e litorale, a partire dal borghetto di San Felice Circeo e proseguendo lungo la costa marittima affiancando mare cristallino, dune, Torre Paola, fino ad arrivare alla Piazza del Comune di Sabaudia.

Un successo, suggellato già nella prima edizione, che al debutto ha contato ben 1700 partenti, tra cui “Re” Giorgio Calcaterra, che ne tagliò per primo il traguardo e che è atteso anche per questa edizione.
L’evento sarà svolto nel massimo rispetto dei protocolli e in ottemperanza alle normative anti covid vigenti al momento della gara.

La partenza avverrà presso Piazza Vittorio Veneto a San Felice Circeo, in corrispondenza della piazzetta principale del borgo antico. L’arrivo sarà collocato per tutte e tre le competizioni presso Piazza del Comune a Sabaudia. Tutti gli atleti saranno accompagnati al punto di partenza dagli autobus messi a disposizione dall’organizzazione che partiranno da Sabaudia in direzione San Felice Circeo.


“Siamo nuovamente a lavoro per garantire la nostra tanto attesa Maratona Maga Circe – commenta il presidente della asd In Corsa Libera Davide Fioriello – Il ritorno nel panorama podistico è molto atteso. Dopo lo slittamento dell’edizione 2021, la gara è ancora più ricercata e cercheremo di fare del nostro meglio affinchè si realizzi nel migliore dei modi come lo è stato per il suo debutto.

Fondamentale è la collaborazione con le Amministrazioni Comunali di Sabaudia e San Felice Circeo, che insieme alla Fidal, tengo a ringraziare perchè sostengono la realizzazione dell’evento.

Il settore della corsa è ripartito e questo è l’importante – sottolinea Fioriello – e la Maratona Maga Circe rappresenterà un simbolo di rinascita e di speranza per molti. Opereremo come sempre – conclude – anche grazie all’aiuto dei due direttori tecnici Cipullo e Zonzin, con la massima sensibilità per attuare un evento sicuro ed in linea con le necessità del momento”.


Lo stesso Fioriello all’epoca, si ritrovò a dover gestire un rinvio alquanto scomodo insieme al suo staff, e l’ha fatto in maniera egregia, non solo risarcendo tutti coloro che chiesero il rimborso della gara annullata, ma anche intervenendo in prima persona laddove le strutture alberghiere/alloggi non avessero garantito il medesimo trattamento ai runners.

Un modus operandi molto apprezzato, in linea con quelli che sono i valori della società che rappresenta.


Non resta che dunque che rimanere sintonizzati per non perdere tutte le novità legate alla Maratona Maga Circe, come i tanti eventi collaterali in programma nei giorni antecedenti la gara, che allieteranno l’arrivo dei runners nei territori nostrani.

È possibile seguire news e aggiornamenti dell’evento attraverso i canali facebook e instagram e sul sito maratonamagacirce.it.

Guarda anche...

tampone

Cambio Sede effettuazione tamponi Covid-19 APRILIA

Si informa la cittadinanza che dal giorno 06 dicembre 2021 il Drive-In per esecuzionetamponi Covid-19 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.