acqua latina

Acqualatina. Riscontrati ritardi nella consegna di alcune bollette

Riscontrati ritardi nella consegna di alcune bollette dovuti a anomalie informatiche estranee alla Società.

Acqualatina adotta misure di tutela per gli utenti virtuosi.

Attivi e disponibili tutti i canali per contattare la Società per ogni informazione.

In questi giorni, a causa di anomalie ai sistemi di recapito delle bollette, si sono registrati alcuni ritardi nella consegna delle stesse.

Per far fronte a questo inconveniente, Acqualatina ha adottato diverse misure per tutelare gli utenti:

non verranno applicati interessi di mora per le bollette pagate entro 30 giorni dalla scadenza
i primi solleciti verranno inviati con tempi doppi rispetto a quanto previsto dall’Autorità nazionale di regolazione ARERA
nessun costo verrà addebitato per tutti i solleciti ricevuti successivamente al primo.

PER CHIEDERE STORNO ADDEBITI NON DOVUTI: Qualora gli utenti dovessero trovare applicati in bolletta costi non dovuti, e comunque per ogni altra informazione, si potrà contattare la Società attraverso i seguenti canali:

E-mail clienti@acqualatina.it
PEC acqualatina@pec.acqualatina.it
Numero Verde 800.085.850

Scusandoci per i disagi, cogliamo l’occasione per ricordare che è possibile consultare e pagare le bollette anche direttamente da casa, grazie allo Sportello Online su www.acqualatina.it e all’APP per dispositivi mobili: entrambi strumenti gratuiti.

Per pagare le bollette senza doversi preoccupare delle scadenze, inoltre, si può sempre richiedere il pagamento diretto e automatico da conto corrente, rivolgendosi alla propria banca. Questa scelta garantisce anche la restituzione dell’intera somma versata come deposito cauzionale.

Servizio Comunicazione Acqualatina S.p.A.

Guarda anche...

acqua latina

Acqualatina riprende il ciclo di lettura dei contatori nel Comune di Sabaudia

Dopo i rallentamenti dovuti alle avverse condizioni meteo degli ultimi giorni, il personale autorizzato da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.