pomezia

Pomezia e il PNRR per l’ambiente, tre interventi integrati per migliorare il sistema di raccolta differenziata e gestione di rifiuti

Pomezia e il PNRR per l’ambiente, tre interventi integrati per migliorare il sistema di raccolta differenziata e gestione di rifiuti. Richiesti oltre 3 milioni di euro

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato la richiesta di finanziamento per tre interventi integrati finalizzati a migliorare il sistema di raccolta differenziata e gestione di rifiuti a valere sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Oltre 3 milioni di euro per la realizzazione di una nuova isola ecologica a Santa Palomba, di 3 nuove ecostazioni a Torvaianica e per la rifunzionalizzazione integrale del centro di raccolta di via Cincinnato, con la realizzazione di un centro di riuso presso l’ex autoparco e l’installazione di 2 compostiere di comunità.


“I fondi messi a disposizione dal PNRR rappresentano un’opportunità unica per il nostro territorio – ha commentato il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – Un supporto concreto per continuare a delineare il volto della Pomezia del futuro: una Città giovane e smart, all’avanguardia nella gestione delle tecnologie ambientali.

Oltre 3 milioni di euro che ci consentirebbero di realizzare una nuova isola ecologica a Santa Palomba, che andrebbe ad aggiungersi alle due già presenti a via Cincinnato e via Las Vegas; di installare su Torvaianica altre 3 nuove ecostazioni automatiche, che consentono il conferimento dei rifiuti differenziati in qualsiasi giorno e qualsiasi ora, rispondendo in maniera ancora più efficiente alle richieste di tutti coloro che vivono il nostro litorale nei mesi estivi; e di rivoluzionare il centro raccolta di via Cincinnato, prima isola ecologica cittadina, in modo da migliorare sensibilmente la funzionalità dell’impianto e la percentuale di raccolta differenziata nel nostro Comune.


Potremmo inoltre, grazie a questi finanziamenti, riqualificare i locali dell’ex autoparco realizzando un centro di riuso comunale permanente e proseguire il progetto sperimentale di compostiere di comunità, già in via di conclusione nel quartiere cittadino del Querceto, attivando in tutto altre 3 compostiere automatiche a servizio dei residenti”.

Di seguito il dettaglio degli interventi previsti, progettati secondo i requisiti richiesti dalle misure PNRR dedicate a progetti di raccolta differenziata e gestione di rifiuti:


REALIZZAZIONE DI UN CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI IN MODO DIFFERENZIATO SITO IN LOCALITÀ “ROMA 2” – SANTA PALOMBA per un totale di 864.427,78 euro.
FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI N. 3 ECOSTAZIONI IN LOCALITÀ TORVAIANICA per un totale di 313.805,64 euro.


MODIFICA ED AMPLIAMENTO DELL’ISOLA ECOLOGICA POMEZIA CENTRO per un totale di 948.535,00 euro.


REALIZZAZIONE CENTRO DEL RIUSO COMUNALE PRESSO EX LOCALI AUTOPARCO per un totale di 636.182,34 euro.


REALIZZAZIONE AREA PER COMPOSTIERE AUTOMATICHE IN VIA CINCINNATO per un totale di 534.335,60 euro.

Guarda anche...

clinica san anna pomezia

Comune di Pomezia: nuovo Protocollo con Clinica Sant’Anna

Obiettivo: prevenzione e contrasto violenza contro le donne Il Comune di Pomezia e  la Clinica Sant’Anna hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.