cori

Cori. Covid e famiglie in difficoltà nuovi contributi

È stato pubblicato dall’area Servizi al Cittadino del Comune di Cori un nuovo avviso per l’assegnazione di buoni spesa, pagamento utenze (gas, elettricità, acqua), pagamento canoni di locazione e agevolazioni TARI per persone o nuclei familiari che versano in uno stato di bisogno derivante dall’emergenza Covid-19.

L’atto deriva dal Decreto Legge n. 73 del 2021 convertito in Legge n. 106 del 23/07/2021 “Misure urgenti connesse all’emergenza da covid-19 per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali” che, all’art 53, cita “Misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche”, prevedendo così una misura più estesa rispetto ai precedenti decreti.

Al Comune di Cori è stata assegnata la quota di 136.735,50 euro e l’Ente proseguirà con l’assegnazione dei contributi e delle agevolazioni fino a completo esaurimento delle risorse.

È possibile presentare domanda fino al 5 maggio 2022.

“Con questo atto – commentano il sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e l’assessore alle Politiche Sociali, Chiara Cochi – l’Amministrazione comunale dimostra la sua volontà di intervenire ancora, insieme allo Stato, per aiutare i cittadini di Cori e Giulianello che si trovano in difficoltà a causa della pandemia, consapevole delle ripercussioni economiche che l’emergenza sanitaria ha generato. Nessuno deve rimanere indietro”.

Info su www.comune.cori.lt.it

Guarda anche...

radure

Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud a Norma

Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud, IV edizione, a cura dei Comuni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.