Mellano Minervini
Mellano Minervini

Sicurezza a Sabaudia. Fatti passi concreti

MINERVINI: “Sulla Sicurezza fatti passi importanti, molto vogliamo fare ancora”
MELLANO “Questa è la strada da percorrere, altre azioni sono già in programma”

La Sicurezza è stato un tema importante della scorsa campagna elettorale e su questo ambito sono state molte le azioni dell’amministrazione uscente e forse il motivo della poca rilevanza che ha avuto in questa fase elettorale?
Lo chiediamo all’ex delegato Saverio Minervini.

“Sicuramente si è parlato molto di sicurezza nelle scorse elezioni e in passato sono stati strumentalizzati alcuni gesti incivili per dire che la videosorveglianza non funzionava. Ma molti sono stati anche i casi in cui le telecamere hanno avuto il ruolo di deterrente e utilizzate dalle forze dell’ordine.

Sia chiaro a tutti, le telecamere sono funzionanti e visionabili sia dalla Polizia Locale che dalle altre Forze dell’Ordine, ed è stato già predisposto il collegamento con la stazione dei Carabinieri di Sabaudia che porterà ad avere un controllo in tempo reale, ma non si può pensare che le telecamere, su un territorio di 144 km, siano la soluzione a tutti i problemi di sicurezza.

Passare dalle 35 telecamere del 2017 alle 148 attuali, a cui si aggiungeranno 42 telecamere con il terzo progetto per le “aree degradate” che ha già ottenuto il finanziamento e le 62 di questo ultimo progetto finanziato per un totale complessivo di 252 telecamere, non è un risultato da dimenticare.

Altro passo importante per migliorare il grado di sicurezza del nostro territorio” continua Saverio Minervini “è la convenzione siglata tra Regione Lazio e Comune per la realizzazione di un Centro Polifunzionale della Protezione Civile in un bene confiscato in Via Litoranea all’ingresso di Sabaudia

Come l’istituzione di un presidio estivo dei Vigili del Fuoco, visti anche gli incendi di questi giorni, è stata una soluzione attuata dall’amministrazione uscente che sicuramente ha portato i risultati sperati.

Sulla Sicurezza fatti passi importanti, molto vogliamo fare ancora!”
“Questa è la strada da percorrere ma altre azioni sono già in programma” aggiunge il candidato sindaco Paolo Mellano “infatti abbiamo già previsto nel nostro programma altri progetti come DELEGAZIONI COMUNALI in modo da presidiare le zone limitrofe del territorio con maggiore controllo attuabile con l’incremento dell’organico, PROTOCOLLI DI COLLABORAZIONE TRA ENTI E PRIVATI per rendere ancora più efficiente la macchina di controllo del territorio, migliorare l’ILLUMINAZIONE PUBBLICA importante deterrente in tema sicurezza soprattutto in aree periferiche, approvare il PIANO DEL TRAFFICO E DELLA MOBILITÀ per la ridefinizione della viabilità – es. attuazione progetto zona Arciglioni – in tutte le zone con grande incidenza di traffico e popolazione con rotatorie, illuminazione incroci periferici e banchine stradali.

Per questo vi chiediamo di dare continuità amministrativa per completare quanto iniziato e realizzare quanto in programma raggiungendo così risultati già a medio breve termine.”

Guarda anche...

alberto mosca

Alberto Mosca Sindaco di Sabaudia

Alberto Mosca ce l’ha fatta: il candidato di centrodestra ha confermato il risultato del primo turno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.