Rotaract Club Latina
Rotaract Club Latina

Rotaract Club Latina dona un set di sensori al Giardino di Ninfa

Sustainability project: il Rotaract Club Latina dona un set di sensori al Giardino di Ninfa
Nell’ambito del Sustainability Project, il Rotaract club di Latina ha contributo a
preservare e migliorare il livello di sostenibilità ambientale del Giardino di Ninfa con
un contributo concreto: la realizzazione di un’opera diretta al monitoraggio del livello
idrico del Lago e della portata del Fiume al fine di preservare l’ecosistema ambientale
e di salvaguardarne la biodiversità.

Questa azione di sostenibilità contribuisce attivamente alla realizzazione di un
modello di sviluppo in grado di soddisfare i bisogni del presente senza compromettere
la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri.

Un impegno nato dalla presa
di coscienza che le risorse del Pianeta non sono infinite, vanno preservate con cura,
senza sprechi, rispettando ecosistemi e biodiversità, tanto più in un luogo, come il
Giardino di Ninfa, dove il connubio fra natura e storia è così forte da diventare
sinonimo internazionale di bellezza.

Il giorno 04 giugno 2022, il club guidato dalla Presidente Giulia Ficarola, alla presenza
del Vicepresidente della Fondazione Roffredo Caetani, Massimo Amodio e del
Presidente del Rotary Club Latina, Alfredo Cugini, ha visitato il giardino di Ninfa al fine
di inaugurare la targa posta all’entrata del parco, con su scritto:

“La Fondazione Roffredo Caetani ringrazia il Rotaract Club Latina per la donazione di
un set di sensori che consentono di monitorare, in continuo, il livello del Lago e la
portata idrica del Fiume.”

Guarda anche...

The house of flowers

All’area eventi del Giardino di Ninfa “The house of flowers”

Dal 4 al 7 agosto alle ore 21:00 torna il teatro nel Giardino di Ninfa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.