pallamno
Nerea Costanzo-Serrato

La Pallamano Pontinia conferma Nerea Costanzo-Serratto

Nasta: «È una giocatrice molto esperta». Bianchi: «Ha conquistato la riconferma sul campo»

Continuano le grandi manovre della Pallamano Pontinia, che si avvia a giocare la sua terza stagione consecutiva nella serie A Beretta femminile, il massimo campionato nazionale di pallamano.

La formazione guidata da coach Giovanni Nasta ha ottenuto importanti risultati finora e le ambizioni crescono così come l’aspettativa degli appassionati sul territorio.

Nell’ottica di questa crescita continuerà il rapporto con Nerea Costanzo Serratto, giocatrice di origini argentine che nello scorso campionato ha rinforzato la squadra a stagione in corso.

«Parliamo di una giocatrice molto esperta, una regista che si cala bene nel ruolo di organizzatrice di gioco ed è capace di entrare in sintonia con le compagne di reparto che poi si affidano con facilità alle sue scelte – chiarisce il tecnico del Pontinia – Costanzo-Serratto è un’atleta ordinata ed è una gran conoscitrice della pallamano: mostra molta sicurezza nel l’attacco organizzato e detta i tempi con naturalezza ed efficacia».


La società di Pontinia è reduce dalla qualificazione ai play-off scudetto, eliminata solo dalla squadra che poi ha vinto il tricolore, senza dimenticare il terzo posto nella Coppa Italia.

«La giocatrice s’è conquistata sul campo la riconferma e anche con lei ci si è trovati d’accordo per allungare la sua permanenza a Pontinia perché ha immediatamente condiviso il nostro ambizioso progetto» ha aggiunto il presidente Mauro Bianchi.

La riconferma di Nerea Costanzo-Serrato arriva dopo il prolungamento con Luisella Podda ed Eleonora Colloredo, altre due giocatrici che hanno interpretato molto bene il loro ruolo nel contesto del Pontinia.

Guarda anche...

Antonj Laera

Coach Antonj Laera sulla panchina dell’Handball Club Pontinia

Coach Antonj Laera sulla panchina dell’Handball Club Pontinia. «Pontinia è proprio la società che cercavo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.