sabaudia culturando

Secondo appuntamento “Libri nel Parco – quando la cultura incontra la natura”

Secondo appuntamento dell’ottava edizione di “LIBRI NEL PARCO – quando la cultura incontra la natura” ideata e organizzata da Sabaudia Culturando APS

L’associazione Sabaudia Culturando, dopo il grande successo del primo appuntamento con la scrittrice e socio onorario Dacia Maraini vi invita al secondo appuntamento con un altro grande scrittore Giancarlo De Cataldo che presenterà, giovedì 14 luglio alle ore 21:30 presso la corte comunale di Sabaudia, il suo ultimo libro “La svedese”. L’autore dialogherà con il capo redattore de “Il Messaggero di Latina” Vittorio Buongiorno.

L’irresistibile ascesa criminale di una ragazza nata nel posto sbagliato nel nuovo romanzo di De Cataldo. Che, ancora una volta, ci porta nel lato oscuro di Roma. Quest’anno inoltre si celebrano i venti anni dall’uscita di uno dei romanzi gialli più letti in assoluto “Romanzo criminale”.

Questo libro si può dire che è un’evoluzione dai tempi di Romanzo Criminale o Suburra ma che ha come comune denominatore la criminalità romana.

IL LIBRO:
Sharon, detta Sharo, poco piú di vent’anni, bionda, alta, magra, la faccia sempre imbronciata; non una bellezza classica, eppure attira gli uomini come il miele le mosche. Vive in periferia con la madre invalida e ha bruciato un bel po’ di lavoretti precari sempre per la stessa ragione: le mani lunghe dei capi.

Poi una misteriosa consegna portata a termine per conto del fidanzato, un piccolo balordo, cambia la sua esistenza. Con la protezione di un annoiato aristocratico, Sharo inizia la sua irresistibile ascesa criminale.

Ma la mala che conta, quella che controlla il mercato della droga, si accorge di lei e comincia a tenerla d’occhio, a guardarla con rispetto, con timore, con odio. Lí, in quell’ambiente, nella zona oscura della città, nessuno la chiama piú con il suo nome. Per tutti è la Svedese.

«A mano a mano che la mezzanotte si avvicinava, la foresta dei tetti si andava popolando di gente, e dall’orizzonte si intensificavano i bagliori e cresceva lo scoppiettante concerto dei botti.

Le autorità avevano vietato di sparare, e Roma tutta sparava; le autorità avevano vietato gli assembramenti e le terrazze brulicavano di umanità».

Il terzo appuntamento si svolgerà martedì 19 luglio alle ore 21:00 con la giornalista Licia Pastore che presenterà il suo libro “Fernando Bassoli” e dialogherà con Daniela Carfagna e il figlio di Fernando Bassoli, primo Sindaco di Latina, Carlo Bassoli.

Guarda anche...

comune di sabaudia

Sabaudia. Consiglio Comunale del 12 agosto

Tredici voti favorevoli e uno contrario. Questa la votazione dei presenti nel corso dell’Assise in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.