cosi fan tutte

In scena “così fan tutte” al Teatro Comunale di Mazzano Romano

In scena a Mazzano Romano sabato 24 settembre il progetto “La lirica per tutti” con lo spettacolo “Così fan tutte” ispirato alla lirica di Mozart Da Ponte, un progetto originale che si pone l’obiettivo di far conoscere e diffondere il meraviglioso mezzo espressivo della lirica come Patrimonio comune, universale e non appannaggio di pochi eletti. Sul palco “I Tre Barba”: Lorenzo De Liberato, Alessio Esposito e Lorenzo Garufo che portano in scena attraverso la prosa, uno dei capolavori più celebri delle opere liriche del settecento.

L’opera lirica viene spesso tenuta a distanza, soprattutto dai giovani, spesso per motivi puramente economici oppure perché ritenuta una forma d’arte-spettacolo lontana, superata e datata; in verità la lirica rappresenta un mondo eccezionale, fondamentale per la nostra tradizione artisticaculturale, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Recitando i grandi libretti delle opere di Mozart e Rossini, “I Tre Barba” si propongono di far conoscere ad un pubblico popolare la liricaopere che ai giorni nostri sono per lo più sconosciute o soltanto sommariamente apprezzate.

Attraverso una scena minimale, tre sgabelli e pochi e significativi oggetti di scena, Lorenzo De Liberato, Alessio Esposito e Lorenzo Garufo recitano fedelmente e quasi del tutto integralmente i libretti, alternando alla recitazione intermezzi musicali, arrangiando le arie più celebri delle due opere, eseguiti rigorosamente in coro, a cappella, senza l’ausilio di alcuno strumento musicale.

“Così fan tutte” è uno spettacolo di intrattenimento purodivertente ed ironico che sfocia in una vera e propria parodia giocosa dell’opera lirica senza svilirne mai, al contempo, la purezza e la grandezza che la contraddistingue.

L’iniziativa “La lirica per tutti, “Così fan tutte” propone dal primo pomeriggio un laboratorio teatrale propedeutico con il pubblico per la presentazioni dell’iniziativa, raccontando il percorso e preparando lo spettatore, in particolare i giovanissimi, a quello che vedranno la sera.

Così fan tutte–sinossi

Napoli 1700. In una bottega di caffè, i giovani ufficiali Ferrando e Guglielmo lodano la fedeltà delle loro fidanzate, rispettivamente Dorabella e Fiordiligi. Il loro amico, lo scapolo Don Alfonso, negando l’esistenza della fedeltà femminile propone loro una scommessa: dopo aver finto di partire per una guerra improvvisa i due giovani, travestiti da nobili albanesi, dovranno corteggiare insistentemente ognuno la fidanzata dell’altro. Guglielmo e Ferrando accettano di buon grado la scommessa ma, dopo un’iniziale resistenza da parte delle due ragazze, i giovani militari saranno costretti a ricredersi, dando così ragione alle parole di Don Alfonso “Così fan tutte”.

La Lirica Per tutti “Così fan tutte” TEATRO COMUNALE DI MAZZANO ROMANO

Ingresso gratuito

24 SETTEMBRE ore 16.00 Laboratorio Propedeutico 

ore 19:00 Spettacolo Così fan Tutte

Per info: 3494356219-3298027943

Guarda anche...

Littoria

Da Littoria a Latina- il razionalismo in rilievo

In occasione dei 90 anni della nascita di Latina la mostra fotografica da Littoria a Latina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.