Pallavolo Sabaudia

Il Sabaudia Pallavolo domani contro il Modica


Dopo l’entusiasmante vittoria, in rimonta, con il Lecce il Sabaudia Pallavolo torna a preparare il prossimo match del campionato di pallavolo maschile di serie A3.

Domenica (alle 18:00) il Sabaudia scenderà in campo nella tana dell’Avimecc Modica formazione che occupa la quinta posizione nella classifica del girone blu con 7 punti in quattro match mentre il Sabaudia è attualmente in ottava piazza con cinque punti in tre partite, visto che i pontini devono ancora recuperare la sfida in casa dello Smi Roma rinviata nella terza giornata. «Arriviamo da una vittoria importante contro una squadra che sapevamo ci avrebbe creato molte difficoltà – chiarisce Luciano Zornetta, schiacciatore italoargentino del Sabaudia – Nelle ultime uscite abbiamo dimostrato che siamo una bella squadra che sta migliorando una partita dopo l’altra e che in settimana stiamo lavorando molto bene, di questo sono veramente molto contento».

La vittoria arrivata in rimonta sta diventando ormai un marchio di fabbrica del Sabaudia in questo inizio di stagione visto che, anche con il QuantWare Napoli la formazione di coach Marco Saccucci era stata brava a ribaltare il risultato dopo un avvio a favore degli avversari, la stessa musica che s’è riproposta domenica scorsa quando il Lecce s’era spinto fino al vantaggio per 0-2 prima della rimonta di Zornetta e compagni che hanno ripreso per i capelli una partita che sembrava compromessa. «Andiamo a giocare in un campo dove il Modica non ha mai perso nemmeno un set e per questo sappiamo che sarà una trasferta difficile contro una squadra ben organizzata con un ottimo gioco di squadra ed, a mio avviso, una delle più in forma del campionato – assicura Stefano Schettino, capitano e regista del Sabaudia – Per quanto ci riguarda stiamo migliorando e le situazioni di cambio palla e muro-difesa le stiamo assimilando: faremo il possibile per ottenere un buon risultato».

Il Modica in casa ha vinto 3-0 con il Catania e, sempre in tre set, ha superato anche il Marcianise mentre fuori dalle mura amiche ha ottenuto un solo punto (sconfitta 3-1 a Ortona e 3-2 a Bari). «In settimana abbiamo lavorato molto bene e per questo sono certo che tutti noi faremo la nostra partita, Modica è una squadra che al momento dobbiamo considerare tra le più in forma del campionato e hanno nella difesa il proprio punto di forza – spiega Antonio De Paola, martello del Sabaudia – Tra i nostri avversari ci sono buoni giocatori come Chillemi e altri, hanno un ottimo palleggiatore e dovremo stare attenti perché sono una squadra esperta: andiamo in casa loro con grande rispetto ma senza paura e con l’obiettivo di tornare a casa con una prestazione importante e, perché no, provare a tornare a casa con un risultato importante».

La partita, che verrà diretta da Giovanni Ciaccio e Giorgia Spinnicchia, potrà essere seguita in diretta streaming sulla piattaforma YouTube della Lega Pallavolo serie A.


Guarda anche...

bianco mosca

Comune di Sabaudia: giornata di formazione per personale degli Enti locali

Giovedì 11 luglio, organizzato dal Comune di Sabaudia, presso la Corte Comunale si è svolta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *