Pallamano Pontinia
Eleonora Colloredo, foto di Sabrina Rossi

l’HC Cassa Rurale Pontinia riceve il Casalgrande Padana dell’ex Furlanetto


È arrivato il giorno del grande abbraccio della città di Pontinia all’HC Cassa Rurale Pontinia, prima in classifica nel campionato di serie A1 di pallamano femminile. Domani (sabato) alle 18:00 la formazione del presidente Mauro Bianchi dovrà vedersela con le ambizioni del Casalgrande Padana, formazione in cui gioca Ilenia Furlanetto, una delle migliori realizzatrici del massimo campionato di pallamano femminile, ex di Pontinia che vorrà certamente fare come al solito la differenza davanti al suo vecchio pubblico. Intanto la corazzata Jomi Salerno, confermando il pronostico, ha vinto il recupero con il Padova raggiungendo proprio il Pontinia in vetta ribadendo la sua qualità e le sue ambizioni.

«Abbiamo lavorato con intensità e attenzione cercando di migliorare su alcuni aspetti tecnico tattici con la consapevolezza di dover ancora continuare il nostro percorso di crescita – ha chiarito coach Antonj Laera – Affrontiamo un avversario con grandi ambizioni perché Casalgrande ha già dimostrato molto battendo Erice, Ferrara e Brixen e a maggior ragione è nostro dovere affrontare la partita come un’ennesima finale: bisognerà combattere su ogni palla e restare lucidi nei momenti cruciali della gara».

Luisella Podda è determinata e sta lavorando sodo. «Affrontiamo un avversario ostico, giovane ma anche molto esperto e con individualità importanti tanto da poter mettere in difficoltà qualunque compagine si trovino davanti – spiega la giocatrice sarda – Sarà importante riuscire a interpretare la partita con la giusta attenzione e concentrazione in attacco ma anche e sopratutto nella parte difensiva: più in generale dovremo cercare di essere più lucide e concrete possibile nella fase offensiva». Poi la Podda sposta l’attenzione sulla situazione del Pontinia. «Arriviamo da un ottimo periodo, questo è sotto gli occhi di tutti ed è anche evidente che giochiamo per vincere ancora e prolungare questa scia di risultati positivi nonostante sappiamo quanto siano agguerriti i nostri avversari – chiarisce – Il clima è ottimale , lavoriamo bene durante la settimana e in partita non dobbiamo commettere errori. Casalgrande è una squadra che potrebbe crearci più di qualche problema ma sono sicura che giocando insieme come abbiamo fatto nelle ultime settimane daremmo prova ancora del fatto che meritiamo di stare ai vertici della classifica e che possiamo ambire ad arrivare fino in fondo in campionato».

In classifica il Casalgrande Padana è a un passo dalla zona play-off: 10 punti (gli stessi di Cassano Magnago e Ferrara) e appena due in meno del Brixen, attuale quarta forza del campionato. Ilenia Furlanetto, con 66 reti, è attualmente la terza nella classifica delle migliori realizzatrici del campionato: si tratta di una giocatrice capace di spostare gli equilibri. La prima del Pontinia nella classifica dei bomber è la Gomez che insegue in undicesima posizione (49 reti) mentre sono più attardate Colloredo (46), Panayotova (33) e Francesconi (31).

Il match, che verrà arbitrato dalla coppia arbitrale Carrino e Pellegrino, verrà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Elevensports.

La classifica aggiornata:

Cassa Rurale Pontinia 16 pti, Jomi Salerno 16, AC Life Style Erice 14, Brixen Südtirol 12, Casalgrande Padana 10, Cassano Magnago 10, Tushe Prato 8, Securfox Ferrara 8*, Cellini Padova 7*, Mezzocorona 3, Alì-Best Espresso Mestrino 2, Teramo 0
*una partita in meno

Foto: Sabrina Rossi


Guarda anche...

hc cassa rurale

L’HC Cassa Rurale Pontinia centra la 13esima vittoria consecutiva superando anche Prato

L’HC Cassa Rurale Pontinia fa tredici. La formazione guidata dai coach Antonj Laera e Giovanni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.