Matilde Celentano Clotilde Furlanetto

Clotilde compie 104 anni: è una delle cittadine più longeve di Latina


Con grande gioia, questa mattina, il sindaco Matilde Celentano ha voluto fare di persona gli auguri a Clotilde Furlanetto per i suoi 104 anni. Le ha portato gli auguri dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità di Latina, con l’auspicio che “continui ad essere luce di speranza per la sua famiglia e memoria viva per le nuove generazioni della città”. Ad accompagnare la prima cittadina Fausto Furlanetto, consigliere comunale e nipote della festeggiata.

“Clotilde, che ho avuto il piacere di conoscere, è una delle cittadine più longeve della nostra città, ma nonostante gli anni è esempio di forza e tenacia per tutti noi – ha dichiarato la prima cittadina Matilde Celentano -. Nata il 17 giugno del 1920 a Fossalta di Portogruaro, in provincia di Venezia, è arrivata a Latina con la sua famiglia ai tempi della bonifica ed ha abitato in un podere di Borgo Sabotino. Dal marito Claudio Campanari, la cui famiglia era confinante al podere dove risiedevano i Furlanetto, sono nati due figli, Elsa ed Enzo. Clotilde ha quattro nipoti e cinque pronipoti e una famiglia altrettanto longeva che le è accanto. Si è sempre occupata della famiglia, con una particolare dedizione anche per la comunità: aveva imparato a fare le iniezioni e così prendeva la sua bicicletta e si recava nelle abitazioni dei concittadini per somministrare all’occorrenza i farmaci prescritti. Per la nostra comunità rappresenta un esempio di forza, saggezza e dedizione, valori che continuano a ispirare tutti noi. È stato un onore per me – conclude il Sindaco – porgerle i più affettuosi auguri di buon compleanno”.

Comunicato Stampa: Comune di Latina


Guarda anche...

Centro Sportivo polifunzionale Latina

Inaugurazione Centro Sportivo polifunzionale a Latina

Sarà inaugurato mercoledì 17 luglio alle ore 18.30 il nuovo Centro  Sportivo polifunzionale  Aenova Group (Strada Statale 156 dei Monti Lepini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *