ambulatorio del Goretti di Latina spiderman

Dedicato un ambulatorio del Goretti di Latina a Martina Hauber


È stato intitolato alla memoria di Martina Hauber l’ambulatorio di oculistica neonatale del reparto di pediatria dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Un atto simbolico quanto necessario per ricordare la giovane prematuramente scomparsa e il suo impegno incondizionato a tutela dei piccoli pazienti del nosocomio pontino.

La cerimonia, avvenuta nei giorni scorsi con l’apposizione della targa alla presenza dei genitori Roberto e Rossana, è stata promossa da Cittadinanza Attiva Aps, in stretta sinergia con il professor Riccardo Lubrano, primario di Pediatria e Neonatologia del Goretti, e tutto il suo staff.

Abbiamo apposto una semplice targa che è emblema di amore, altruismo e dedizione, i tre ingredienti che hanno guidato l’impegno di Martina Hauber con la nostra associazione nel reparto di pediatria – commenta Gianna Sangiorgi, coordinatrice di Latina dell’associazione – Con Cittadinanza Attiva Martina ha svolto di servizio civile, al termine del quale ha deciso di restare in qualità di volontaria perché si sentiva fortemente coinvolta in questa attività di tutela nei confronti dei più deboli. Solare sorridente e sempre disponibile è stata una compagna di viaggio meravigliosa per tutti i bambini ricoverati e per noi”.

E continuerà ad esserlo grazie alla volontà di mamma Rossana e papà Roberto, che hanno già effettuato una donazione a Cittadinanza Attiva con la quale sono stati acquistati e donati due oftalmoscopi per l’oculistica neonatale.

La presenza di Martina in pediatria ora si sentirà costantemente e sempre più forte. E di questo siamo felici, perché lei ha veramente dato molto per tutti noi – conclude Sangiorgi – Consentitemi di ringraziare Roberto e Rossana Hauber, il professor Lubrano e tutto il suo staff di medici, infermieri e operatori sanitari. Non in ultimo il dottor Riccardo Marrone, direttore medico del Santa Maria Goretti, il dottor Sergio Parrocchia, direttore sanitario dell’Asl di Latina, e il dottor Diego Berton per la sua assistenza e generosità per l’acquisto delle apparecchiature; il dottor Elio Rosati, segretario regionale di Cittadina Attiva, tutti i volontari e Don Nello, parroco di Latina scalo, con ha voluto convididere con noi questo importante momento”.

In occasione della cerimonia di apposizione della targa, i piccoli pazienti della pediatria del Goretti hanno ricevuto la visita a sorpresa di Spiderman, al secolo Costantino Ricchi, che ha donato loro tanti sorrisi e particolari momenti di gioco e condivisione.

Comunicato Stampa: Fabrizio Giona


Guarda anche...

Centro Sportivo polifunzionale Latina

Inaugurazione Centro Sportivo polifunzionale a Latina

Sarà inaugurato mercoledì 17 luglio alle ore 18.30 il nuovo Centro  Sportivo polifunzionale  Aenova Group (Strada Statale 156 dei Monti Lepini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *