Roma. L’addio in lacrime di Totti


Francesco Totti in lacrime per l’addio al calcio giocato. Il n.10 rientra in campo per l’addio alla maglia giallorossa, e tutto l’Olimpico applaude mostrato cartelli giallorossi: all’abbraccio a James Pallotta fischi verso il presidente giallorosso, poi il giocatore non trattiene le lacrime e abbraccia i suoi figli in campo. Giro di campo per Francesco Totti all’Olimpico, e tutto lo stadio Olimpico lo acclama mentre lui si inchina al pubblico, la figlia Isabel in braccio e gli occhi lucidi. Dopo che aveva abbracciato in lacrime i suoi tre figli in campo, non sono riusciti a trattenere le lacrime anche molti dei suoi compagni di squadra che lo hanno accolto tra due ali al ritorno in campo: Florenzi e De Rossi sono scoppiati a piangere. Molti gli striscioni sugli spalti, tra gli altri uno dice “si dica che ho vissuto ai tempi di Totti.

“Ci siamo; purtroppo e’ arrivato il momento che avrei voluto non arrivasse mai”. Cosi’ Francesco Totti saluta l’Olimpico, nel giorno del suo addio. “Da giorni leggo tante cose su di me, tutte bellissime: e ho pianto tutte le volte, sono giorni che piango, da solo..”, ha detto parlando del centro del campo, su una maxi maglia giallorossa col 10 posata sul terreno di gioco. “Lo so, e’ tardi, volete andare a casa… Ma io starei qui altri 25 anni”.

Lo Stadio Olimpico celebra Francesco Totti

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

Cristiano Pintaldi mostra Roma

A Roma la mostra “Cristiano Pintaldi. We are here. Do you stay in the Barbie world?”

Dal 22 febbraio al 20 aprile 2024 Mucciaccia Gallery presenta nella sua sede di Roma la mostra Cristiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *