Tempo d’Europa

Novembre, 2020

  • 27 Novembre

    Relazione sui diritti fondamentali in UE voto conrario FDI

    procaccini

    UE, FDI: “Diritti fondamentali, realta’ mistificata ad uso e consumo delle sinistre”. “Sul tema dei diritti civili fondamentali è stato presentato un testo impregnato di ideologia, ad uso e consumo delle sinistre. Ancora una volta il Parlamento europeo ha mostrato la sua deriva ideologica e l’annuale relazione posta in votazione …

  • 24 Novembre

    Senzatetto: il PE chiede di porre fine al fenomeno entro il 2030

    Parlamento europeo

    Il numero di senzatetto nell’UE negli ultimi 10 anni è aumentato del 70%• Il fenomeno dei senzatetto è una delle forme più gravi di povertà, causato da una combinazione di fattori strutturali, istituzionali e personali• I Paesi UE dovrebbero depenalizzare il fenomeno e fornire pari accesso ai servizi pubblici come …

  • 24 Novembre

    I consumatori europei potranno difendere collettivamente i propri diritti

    europa

    Una nuova azione rappresentativa UE per maggiore protezione dei consumatori da danni collettivi• Lancio di azioni collettive da parte di associazioni dei consumatori selezionate• Tutela da abusi di azioni legali grazie al principio “chi perde paga”Martedì, il Parlamento ha approvato in via definitiva una normativa che consentirà a gruppi di …

  • 19 Novembre

    Procaccini. Ricatto odioso della UE sul Recovery Fund

    nicola procaccini

    I governi democraticamente eletti di Polonia e Ungheria e i loro cittadini sono sottoposti a un odioso ricatto sul Recovery Fund, meccanismo che vincola l’erogazione di contributi al rispetto dello “Stato di Diritto”. Tale procedura viene puntualmente invocata dalla UE nei confronti dei governi di centrodestra ogni volta che questi …

  • 16 Novembre

    Biden alla Casa Bianca: torna l’asse America-Europa?

    joe biden

    “Trump per l’Europa è stato la tempesta, Biden può essere la quiete dopo la tempesta”. L’analisi di Paolo Magri dell’ISPI in occasione del webinar organizzato da RulingCompanies “Post Elezioni Americane” che ha visto confrontarsi sul tema Simone Crolla Managing Director, American Chamber of Commerce in Italy; Paolo Magri Vice Presidente …

  • 16 Novembre

    Forte serve un assessorato all’Europa

    enrico forte

    ”L’Europa sta offrendo una opportunità storica: le risorse destinate alla ripartenza sono un treno da non perdere per i territori. La progettazione nazionale e regionale sta facendo passi avanti – come dimostra il già corposo piano della Regione presentato al Governo – ma ora si chiede un cambio di passo …

  • 12 Novembre

    La Corte dei conti europea ha certificato l’affidabilità dei conti 2019

    La Corte dei conti europea (“la Corte”) ha certificato il buono stato di salute di tutte le imprese comuni dell’UE (partenariati pubblico-privato conclusi tra l’UE e industria, gruppi di ricerca, organizzazioni internazionali e Stati membri), formulando giudizi di audit positivi sui rispettivi conti e sulle operazioni finanziarie da queste eseguite. …

  • 11 Novembre

    Italia, Covid-19: da BEI 50 milioni a MCC per Pmi e Midcap del Sud

    banca europea

    Sostegno a nuovi progetti di investimento, con durata massima di cinque anni, in tutti i settori produttivi per imprese localizzate prevalentemente nel Mezzogiorno · Finanziato anche il capitale circolante, comprese retribuzioni, oneri fiscali, contributi previdenziali, spese amministrative e altri costi operativi Cinquanta milioni di euro di nuove risorse per PMI …

  • 11 Novembre

    Parlamento europeo: COVID-19, bilancio e stato di diritto

    Parlamento europeo

    Il Parlamento si concentrerà su crisi COVID-19, bilancio UE e stato di diritto in questa settimana impegnativa, tra sessione plenaria e le riunioni delle commissioni. Bilancio e ripresaI negoziati tra Parlamento, Consiglio e Commissione europea sul bilancio UE 2021-2027 continuano lunedì 9 novembre. La Commissione per i problemi economici e …

  • 7 Novembre

    Procaccini. Attacchi terroristici la UE nega il dialogo

    nicola procaccini

    “La sinistra continua a impedire in tutti i modi il dibattito sull’estremismo islamista e gli attacchi terroristici in Europa, per evitare di confrontarsi sull’immigrazione clandestina, ma anche sul cedimento culturale e religioso europeo che sta creando pericolosi ghetti in tutte le grandi città. I gruppi socialisti, liberali, verdi e sinistra …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi