Al Maxxi di Roma con Pennacchi per un evento dedicato a Latina

Nell’ambito del protocollo d’intesa siglato con la Fondazione Maxxi e la Regione Lazio, tra le iniziative condivise, il museo capitolino ha organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Latina una serata dedicata al capoluogo pontino. “Da Littoria a Latina: un modello per le città di fondazione” è il titolo dell’evento, inserito nel cartellone “Estate al Maxxi”, che si svolgerà venerdì 22 settembre a Roma, nella piazza del Maxxi, a partire dalle 19.00.

Parte della serata sarà dedicata alla proiezione del documentario inedito di Antonio Pennacchi “Viaggio per le città del duce – Borghi di Sicilia”, un viaggio nella più grande isola del Mediterraneo, tra i borghi rurali sorti durante il ventennio fascista e in cui si rappresenta l’esperienza progettuale delle città nuove in Italia a cavallo degli anni Trenta. Un viaggio che ha ispirato la scrittura del libro “Fascio e martello”. «Con l’“assalto al latifondo” nel gennaio 1940 – spiega l’Assessore alla Cultura Antonella Di Muro – prese avvio la colonizzazione fascista della Sicilia: un modello progettuale che fu esportato dall’Agro Pontino negli otto borghi di servizio che sorsero in quello stesso anno. Antonio Pennacchi ha voluto verificare personalmente e restituire, attraverso i registri della narrazione (“Fascio e martello. Viaggio per le città del Duce”) e della cinematografia (nel documentario proposto per la serata), la sua testimonianza diretta».

Oltre allo scrittore Premio Strega interverranno all’incontro Massimo Rosolini, presidente dell’Ordine degli Architetti di Latina, e lo sceneggiatore e regista Eugenio Cappuccio. Introduce l’architetto Margherita Guccione, direttrice del Maxxi Architettura, modera gli interventi il giornalista di Repubblica e direttore di Limes Lucio Caracciolo.

Tra gli interventi realizzati dell’ambito del protocollo d’intesa, nato dal desiderio di collaborare per la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale di Latina quale Città di Fondazione, rientra anche la mostra dedicata all’architetto e urbanista Oriolo Frezzotti, in corso al museo Cambellotti fino al 29 ottobre.

 

“Viaggio per le città del duce – Borghi di Sicilia” di Antonio Pennachi

produzione Officina Pennacchi
produttore esecutivo Giovanni Maurizio Pennacchi
altro operatore di ripresa Corrado Serri
montaggio e fotografia Enzo Paulinich
fonico Guido Spizzico

Newsletter

Guarda anche..

sfalcio erba

Latina. Sfalci aree verdi, il programma dei prossimi interventi

Proseguono le operazioni di sfalcio delle aree verdi cittadine. Di seguito il programma comunicato dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi