Sabaudia. Rientrato pericolo del toro in fuga

E’ stato ritrovato nelle campagne di via Portosello il toro fuggito al confine tra Sabaudia e Latina. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri Forestali, i Vigili del Fuoco e i veterinari dell’Asl. L’animale, secondo le procedure, é stato abbattuto.

E’ stato possibile diramare il comunicato in tempo reale, grazie all’innovativo ed esclusivo sistema “ARAS” di allerta alla popolazione, a disposizione del Comune di Sabaudia unico in Italia grazie ad un accordo con l’Associazione di Prot. Civile SI.RA.IN. e Radio Onda Blu mediante il quale è stata diffuso l’avviso .

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

 

Guarda anche...

massimi

Massimi. Sociale e sostenibilità delle produzioni agricole

“Emerge la forza delle idee, nonché della competenza, del gruppo che abbiamo messo in piedi. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.