Home | IN News | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo strappa un punto a Fano

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo strappa un punto a Fano

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo incassa la prima sconfitta della stagione, perdendo al tie-break la partita di andata dei quarti di finale di Coppa Italia. L’amarezza della sconfitta contro la Gibam Fano, padrona di casa, è mitigata però dal fatto di essere riusciti comunque a strappare un punticino all’avversaria e a dimostrare di essere una squadra all’altezza delle migliori di questo campionato. A riprova dell’altissimo livello della partita di domenica il vastissimo pubblico che ha riempito il pala Allende e che ha seguito con entusiasmo le gesta delle due formazioni.

Highlights – Cinque sono stati i set disputati nel corso di questo match. Nel primo set il Sabaudia apre bene la partita con delle ottime prestazioni in battuta che non permettono al palleggiatore avversario di distribuire efficacemente il gioco. Naturale conclusione di questo primo set è il parziale di 22-25 a favore del Sabaudia. Nel secondo set la situazione cambia, infatti il Sabaudia cala in battuta e allo stesso tempo cresce il Fano in ricezione, consentendo al palleggiatore Cecato di mettere in difficoltà con la sua organizzazione del gioco il muro e la difesa dei pontini. Questa volta ad avere la meglio è quindi il Fano che grazie anche alle prestazioni dei bombardieri Lucconi e Graziani riporta il match in parità (25-20). Nel terzo set le due squadre giocano punto a punto con la Gibam che tenta a più riprese di scappare e il Sabaudia sempre pronto a riprenderla e a portare il parziale ai vantaggi. Alla fine ad avere la meglio è il Fano che riesce, con Graziani, a chiudere con il punteggio di 29-27. Nel quarto set il Sabaudia dimostra di non voler mollare e rientra alla grande in partita, sfruttando l’ottimo servizio e mettendo pesantemente in difficoltà la Gibam, che capitola 14-25. Il tie-break si gioca nuovamente sul filo della parità fino all’errore in attacco di Sabaudia che manda la Virtus a +2 (7-5). Nonostante i numerosi tentativi il Sabaudia non riesce a recuperare il terreno perduto ed è costretto a rassegnarsi alla sconfitta che avviene per mano di Lucconi, che chiude con una palla in lungolinea 15-13 a favore del Fano.

I protagonisti – I giocatori a referto dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia erano: Ferrini(14 punti), Ferriccioni, Cerasoli, De Luca (25 punti), Mastracci (n.e.), Provvisiero (L), Consalvo (7 punti), Sartirani(7 punti), Schettino, Fiore (n.e), Mandolini (16 punti).

Gli avversari – I giocatori a referto della Gibam Fano erano: Cecato (2 punti), Lucconi (28 punti), Graziani (14 punti), Salgado(7 punti), Paoloni(10 punti), Tallone (5 punti), Iannelli (L1), Fellini (1 punto), Mazzanti, Giorgi (1 punto), Mandoloni, Mancinelli (n.e.): Pietropoli (L2).

L’opposto Francesco De Luca–A commentare l’esito della partita di oggi è intervenuto l’opposto del Sabaudia Francesco De Luca, che ha dichiarato:” E’ stata una bella partita da giocare, il 3-2 dimostra che è stata anche una partita molto equilibrata. Peccato per aver perso al tie –break, ma giocavamo comunque fuori casa. Quindi appuntamento per mercoledì 13 febbraio per la rivincita.”

Il coach Alberto Gatto–Nonostante la sconfitta di oggi, si dimostra complessivamente soddisfatto del risultato l’allenatore del Sabaudia Alberto Gatto, che ha commentato:” Quello di oggi è stato un buon test per capire le reali potenzialità del Sabaudia, che a dispetto di un gioco non sempre costante, si è comunque rivelato all’altezza delle migliori squadre del campionato, dimostrando di essere un serio candidato per la promozione nella categoria superiore.”

Newsletter

Guarda anche..

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo non arresta la sua corsa: sedicesima giornata imbattuto

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo, dopo la delusione per la mancata qualificazione alla Final Four …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi