Home | IN News | Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo si prende la rivincita

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo si prende la rivincita

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo, dopo la batosta di domenica scorsa, non perde tempo e si prende subito la sua rivincita, sconfiggendo (3-1) un ostico avversario, il Volley Club Orte. La vittoria di oggi, oltre a consolidare il primato in classifica del Sabaudia, ha indubbi riflessi psicologici, soprattutto sul morale della squadra, che ne esce rinfrancato dopo la cocente delusione subita nella precedente giornata di campionato. Infatti, a parte il primo set, il Sabaudia ha dimostrato una ritrovata verve e una voglia di vincere che proprio nella partita contro la Lazio era mancata e che, invece, l’ha aiutata centrare l’obiettivo di oggi: vincere un avversario come l’Orte dotato di una buona battuta e di una eccellente ricezione. I giocatori del Sabaudia sono riusciti nell’intento, dando un’ottima prova di sé sia individualmente che come squadra, e ancora una volta hanno ripagato ampiamente la fiducia accordatagli dalla società.

Highlights – Quattro sono stati i set disputati nel corso di questa partita. Nel primo set l’Orte, per nulla intimorito di giocare fuori casa, parte in vantaggio. Dopo un primo tentativo, riuscito, del Sabaudia di raggiungere l’avversario, l’Orte prende nuovamente le distanze e chiude 21-25 in suo favore. Nel secondo set la squadra viterbese prosegue la sua corsa ma questa volta trova la ferma opposizione del Sabaudia , che ben presto pareggia i conti. Già a partire dal 8-7 la padrona di casa si porta in vantaggio . L’Orte non ci sta e in corrispondenza del 10-10 riagguanta l’avversaria.

Le due squadre iniziano a giocare punto su punto ma questa volta il Sabaudia in corrispondenza del 17-16 mette il turbo e chiude 25-22. Nel terzo set la formazione pontina parte in vantaggio e non arretra di un millimetro, dimostrando tutta la sua superiorità sull’avversario. Logica conclusione di questo set è il parziale di 25-18 a favore del Sabaudia. Nel quarto e ultimo set il Sabaudia mette nuovamente il turbo e si distacca dall’avversaria. Il Sabaudia riesce, senza incontrare troppe difficoltà, a mantenere il vantaggio e chiude set e partita con il parziale di 25-13.

I protagonisti – I giocatori a referto dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo erano: Ferrini (13 punti), Ferriccioni, Cerasoli, De Luca (25 punti), Mastracci, Provvisiero (libero), Consalvo (7 punti), Sartirani (12 punti) Schettino (3 punti), Mandolini (17 punti).

Gli avversari – I giocatori a referto Volley Club Orte erano: Cesaroni (3 punti), Sgrazzutti (libero), Troiani (1 punto), Pasquini (4 punti), Martorelli (n.e.), Saraceni (n.e.), Bonifazi (1 punto), Madonna, Moscatiello (9 punti), Coluccia (20 punti), Serpetti (n.e.), Renzetti (16 punti).

Il palleggiatore Stefano Schettino – Al termine della partita il palleggiatore Stefano Schettino ha dichiarato: “Era una partita complicata e sul campo si è visto. Siamo partiti nel primo set molto nervosi e contratti ma già dal secondo set in poi abbiamo iniziato a giocare come sappiamo e siamo riusciti a mettere in difficoltà gli avversari. L’importante era vincere la partita per superare il trauma di domenica scorsa e abbiamo centrato l’obiettivo.”

L’allenatore Alberto Gatto – Ha voluto spendere alcune parole sul risultato della partita anche l’allenatore del Sabaudia Alberto Gatto, che a margine dell’incontro ha commentato: “ Partita, come avevamo previsto, difficoltosa. Nel primo set l’approccio agonistico dei nostri non è stato dei migliori. Poi, fortunatamente, siamo cresciuti in battuta e a muro, riuscendo a vincere i restanti set, se non agevolmente, con un certo margine come dimostrano i parziali.”

Newsletter

Guarda anche..

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

A3: rimane ancora una chance per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo non riesce a strappare la vittoria dalle mani della Gibam …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi