Home | IN News | Beni confiscati: acquisito il primo immobile sul territorio comunale

Beni confiscati: acquisito il primo immobile sul territorio comunale

Lago in Fiore 2019

Si è svolta oggi l’acquisizione del primo dei 48 immobili siti sul territorio comunale di Sabaudia confiscati alla criminalità organizzata. Torna, così, nella disponibilità dell’Amministrazione una villetta ubicata nella zona della lottizzazione Colle d’Alba.

Gli incaricati del Comune hanno provveduto alla presa in carico dell’immobile, che necessita di ristrutturazione, finalizzata alla non intrusione o danneggiamento del bene che verrà destinato a fini sociali o ricreativi così come previsto dalla normativa.

“L’acquisizione fa seguito alla manifestazione d’interesse avanzata nei mesi scorsi dall’Amministrazione in seno alla Conferenza dei servizi svoltasi al Viminale – commenta il sindaco Giada Gervasi – È volontà dell’Ente ribaltare il primato negativo che vede Sabaudia secondo comune del Lazio, dopo Roma, per numero di immobili confiscati. Quello di oggi è il primo passo di un percorso all’insegna della legalità anche attraverso la riorganizzazione e la restituzione alla città dei beni sottratti al crimine organizzato”.

Alle operazioni hanno preso parte un rappresentante di Anbsc (Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), Polizia, Carabinieri, Polizia locale e la ditta incaricata dal Comune.

Newsletter

Guarda anche..

Sabaudia Ottantacinque. Gli eventi di lunedì 15 aprile

Un’altra giornata di eventi in occasione dell’85° anniversario dell’inaugurazione di Sabaudia, che cade proprio domani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi