Terremoto. Ischia: inalterati i servizi turistici

L’evento sismico, che ha colpito ieri sera un piccolo borgo della zona montana del comune di Casamicciola Terme, ha causato il crollo di alcune case vetuste e di qualche muro a secco, mentre sul resto dell’isola l’evento sismico è stato appena percepito.

Gli stabilimenti balneari, il ricettivo alberghiero, i parchi termali, la ristorazione e tutti gli altri servizi della filiera sono indenni e perfettamente operativi senza alcun danno ricevuto, così come la viabilità, i trasporti pubblici/privati ed i collegamenti marittimi con la terra ferma.

Tutto il personale e gli addetti ai lavori delle imprese balneari e dell’ospitalità garantiscono i servizi turistici ai clienti ed agli ospiti, rimanendo a disposizione per qualsiasi necessità.

Questa la nota diffusa oggi dal S.I.B. Sindacato Italiano Balneari aderente a Confcommercio.

Newsletter

Guarda anche...

pomezia

Turismo a Pomezia e Torvaianica. Un passo nel futuro

Sarà presentato mercoledì 16 giugno alle ore 11.00 nella cornice del Museo Città di Pomezia …