Pallamano. Cassa Rurale Pontinia in trasferta a Padova

Ligia Put: «Felice di essere qui, voglio ripagare la fiducia sul campo»

PONTINIA – Torna l’appuntamento con la grande pallamano. Domani (sabato) le giocatrici dell’HC Cassa Rurale Pontinia saranno impegnata a Padova nel match valido per la quinta giornata del campionato di serie A Beretta femminile, il massimo torneo nazionale di pallamano. Il team pontino del presidente Mauro Bianchi, guidato da coach Giovanni Nasta con il supporto di Ciro Iengo, si presenta a questo appuntamento dopo aver conquistato il primo storico punto nella massima serie dopo 14 anni d’assenza e lo farà con una maggiore consapevolezza dei propri mezzi, vista la prestazione di sabato scorso contro il Brixen, una delle pretendenti allo scudetto.

«Il pareggio che abbiamo subìto nel finale brucia ancora, devo ammettere di aver rivisto varie volte il video dei secondi finali e ci sono mille cose che vorrei dire ma meglio voltare pagina e concentrarsi alla partita con il Padova perché sono certo che anche le ragazze non vedono l’ora di tornare a giocare per continuare a dimostrare tutto il loro valore che poi è il frutto dell’impegno che si mette durante gli allenamenti» assicura il tecnico campano. Al vertice della classifica della Serie A Beretta femminile ci sono le tre squadre affrontate finora dal Pontinia: guidano Salerno e Oderzo a punteggio pieno con 8 punti in quattro giornate, e a seguire il Brixen (con cui il Pontinia ha pareggiato 23-23) con 7 punti e il Mestrino con 6 punti. Il Cellini Padova in classifica ha un punto, proprio come la squadra del direttore sportivo Luca Geminiani che si presenterà all’appuntamento con Ligia Loredana Put, terzino sinistro romeno classe 1996 che arriva dall’Erice e che ha una lunga esperienza in Romania, dove ha anche vestito la maglia della Nazionale giovanile. La Put ha già esordito nel match contro il Brixen dando una spinta importante alla formazione pontina.

«Sono molto felice di essere a Pontinia, mi è piaciuto molto il progetto che il club mi ha fatto conoscere e devo dire che mi trovo molto bene sia con le altre ragazze sia con gli allenatori – ha chiarito la giocatrice originaria di Baia Mare, città della Romania di 115 mila abitanti nel distretto di Maramureș in Transilvania – Ci tengo anche a ringraziare la società per la fiducia che hanno riposto in me e spero tanto di ringraziarli per questo con le mie prestazioni sul campo». La partita tra Cellini Padova e HC Cassa Rurale Pontinia sarà visibile in streaming gratuito su Elevensports.it dopo aver effettuato la registrazione.

Ligia Loredana Put
Baia Mare Maramureș, 19/7/1996
Altezza: 1,84
Ruolo: terzino sinistro
2020/2021 Casa Rurale Pontinia -Seria A Beretta
2019/2020 -Handball Erice A 2
2017/2019 – Cs Crișul Chișineu-Criș (Romania) Liga 2
2014/2016 – CSU Oradea (Romania) Liga 2
2010/2014- CS Marta Baia Mare (Romania ) Juniores

NAZIONALE
2013 – Juniores 5° posto nella fase finale
2016 – convocazione la Nazionale under 19

Guarda anche..

HC Rurale Volley

l’HC Cassa Rurale Pontinia centra la seconda vittoria consecutiva

L’HC Cassa Rurale Pontinia supera nettamente il Cassano Magnago 32-20 nel match valido per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi