aprilia

Aprilia. Premio di poesia “Masio Lauretti” V edizione

Si è concluso con successo, anche quest’anno, il premio di poesia “Masio Lauretti”. L’edizione 2020 – la quinta da quando il premio è stato istituito, nel 2015 – ha visto la partecipazione di oltre 300 studenti, residenti in ben 11 regioni del Paese.

“Il premio Lauretti si conferma una delle più preziose esperienze cittadine – commenta l’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Elvis Martino – Aprilia continua ad offrire opportunità che hanno rilevanza per tutto il Paese e questo è di certo un elemento che riempie di orgoglio. L’edizione di quest’anno ha dovuto cimentarsi poi con tutte le difficoltà legate all’epidemia da Covid19. Esser riusciti a coinvolgere un pubblico così ampio, dunque, anche in considerazione dei mesi di lockdown (con la conseguente chiusura delle scuole) è un merito grande. Ringrazio perciò gli organizzatori, la professoressa Franca Palmieri e l’Associazione Culturale Sfera, che si prodigano da anni per la riuscita del concorso”.

Nelle scorse settimane, gli studenti delle scuole delle provincie di Latina e di Roma hanno potuto ritirare il premio direttamente in Comune, incontrando sia la presidente del Premio Franca Palmieri, che l’Assessore Martino. Non potendo organizzare la tradizionale cerimonia di consegna, tutti gli altri premi sono stati inviati via posta.

“Esprimo quindi a nome di tutto il gruppo di lavoro grande soddisfazione per la partecipazione, che negli anni è stata sempre più numerosa da parte di allievi e scuole – dichiara la professoressa Palmieri – Gli studenti in questa edizione sono stati più di trecento, le poesie inviate cinquecento e le premiate, come ogni anno, novantacinque per dare soddisfazione ai ragazzi, così da incentivarli a proseguire il percorso personale di scrittura poetica. Quest’anno sono stati inseriti anche due premi speciali su tematiche importanti che riguardano la fascia d’età coinvolta: il bullismo e l’autismo”.

Questi i vincitori dei premi dell’edizione di quest’anno:

Prima classificata e Premio Naim Araidi delle Scuole Medie a Giorgia Camil Sez. I della Scuola Media Barbarigo di Roma, Premio Speciale Giuria per la sensibilità mostrata verso la tematica del Bullismo e Menzione di Merito a Sandra Robustelli Sez. E dell’Istituto Comprensivo Garibaldi di Aprilia.

Quattro Menzioni d’Onore a Stella Di Felice Sez. F, Giulia Gerardi Sez.G, Alessandro Pizzo Sez. B, Erika Wang Sez. A, una Menzione di Merito a Christian Dezzi Sez. G e cinque Selezionati, Chiara Alastra, Melissa Anzelotti, Antonio Franzese Sez. C, Martina Giacoppo, Fabrizio Ruocco Sez. B dell’Istituto Comprensivo Gramsci di Aprilia.

Una Menzione di Merito a Gabriele Buggi e due Selezionati: Aurora Capparella, Sofia Fiorentino Sez. B della Scuola Media Bruno Buozzi di Roma.

Selezionati anche Valerio Cesare, Edoardo Funari, Beatrice Pozzi e Arianna Shala Sez. I della Scuola Media Barbarigo di Roma; Vittoria Coccia. Luciano Colicino, Virginia Gallinari, Sez. E, dell’Istituto Comprensivo Garibaldi di Aprilia; Valentina Gigliotti Sez. A dell’Istituto Comprensivo Ettore Maiorana di Lanuvio (Roma); Ginevra Gioia Sez. A dell’Istituto Comprensivo Anzio III, Anzio (RM).

Prima classificata delle Scuole Superiori e Premio Naim Araidi Catia Morini Sez. C del Liceo Classico Chris Cappell College” di Anzio (RM)

Premio Speciale Giuria per la sensibilità dimostrata verso la tematica dell’Autismo a Iris Ieva dell’Istituto Blaise Pascal di Pomezia (Roma)

Menzione d’Onore ad Alessandro Grilli 2° Liceo Classico Chris Cappel College, Anzio (RM) e a Valeria Mazzer Liceo Dante Alighieri Latina (LT)

Menzioni di Merito a Lorenzo Albanese dell’Istituto Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT), a Sara Pittiglio, e a Michela Ricci dell’Istituto Emanuela Loi Nettuno (RM)

Selezionati Alessia Accardi Fonseca e Sabrina Migliori del Liceo Meucci di Aprilia (LT); Nicholas Apolito. Mommina Zainab Akhtar, Mommina Kulsoon Akhtar, Maria Bova, Federico De Baggis, Francesca De Vivo, Armando Mosca, Livia Nedelea, Ilaria Pace, e Marica Scafarti dell’Istituto Emanuela Loi Nettuno (RM), Nicolas Sabino, Federico Montis dell’Istituto Toscanelli di Roma, Flavio Scriva e Crystal Ines Spada del Liceo classico Benedetto da Norcia di Roma.

Guarda anche..

aprilia

Aprilia. 77 anni dallo Sbarco Alleato

Si sono tenute nella mattinata di ieri le celebrazioni per i 77 anni dallo Sbarco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi