comitato gemellaggi sabaudia

Sabaudia. Comitato per i Gemellaggi la programmazione delle attività

Verso un 2021 ricco di iniziative e attività che coinvolgeranno l’intera cittadinanza. Proseguono a gonfie vele i lavori del Comitato per i Gemellaggi, che nel mese di dicembre scorso ha redatto, come previsto dal regolamento comunale in materia, due importanti atti: la relazione di attività 2020 e la programmazione per l’anno corrente.
Nella relazione il comitato ha voluto evidenziare il lavoro svolto nel 2020 che, per effetto delle restrizioni legate alla pandemia globale, ha avuto perlopiù aspetti organizzativo-strutturali. Si è operato verso una radicale riorganizzazione della struttura e del modus-operandi del comitato, riaprendo le iscrizioni, ridefinendo le commissioni operative e mettendo le basi per una maggiore trasparenza e condivisione di tutte le attività. Sul sito istituzionale del Comune di Sabaudia, infatti, per la prima volta in 30 anni di storia di gemellaggi a Sabaudia, è possibile trovare i documenti principali approvati dal comitato nonché un corposo archivio fotografico delle iniziative gemellari dal 1990 ad oggi. È inoltre possibile conoscere i componenti del comitato e di cosa si occupano. Il 2020 è stato anche utile per riprendere ed alimentare i rapporti con le città gemellate e porre le basi per nuovi futuri patti di amicizia.
Per quanto riguarda il 2021, sono molteplici le attività che il comitato ha in programmazione, a partire dalla creazione di un elenco di famiglie ospitanti, in adeguamento al nuovo regolamento approvato nel 2019, per poi definire in modo concreto la composizione del cosiddetto “kit Sabaudia”, ovvero l’insieme dei gadget, pubblicazioni e omaggi che faranno parte dei tradizionali scambi di doni tra comuni amici e gemellati. Si incontreranno poi gli studenti delle scuole cittadine per illustrare loro le finalità dei gemellaggi ed il valore sociale e culturale di tali iniziative.
Il programma troverà il suo apice nel mese di maggio, durante il quale Sabaudia ospiterà i cittadini di Saint Medard En Jalles per celebrare il trentesimo anniversario del gemellaggio tra le due città: sarà una settimana ricca di attività culturali, turistiche, gastronomiche e di scoperta del territorio. Assieme agli amici francesi, Sabaudia avrà il piacere per l’occasione di ospitare una delegazione proveniente da Sacile. Con la Città friulana, dopo mesi di contatti e una visita esplorativa nell’ottobre 2019, si è ora prossimi alla sottoscrizione di un nuovo patto di amicizia che darà inoltre il via al nuovo filone di “gemellaggi della cultura”. In collaborazione con la delegata ai percorsi culturali Francesca Avagliano, si è infatti deciso di avviare una serie di contatti e di scambi con tutte le città che, come Sabaudia, hanno ispirato o ospitato grandi artisti, autori, scultori, letterati quali Pier Paolo Pasolini (cresciuto a Sacile), Emilio Greco, Alberto Moravia e altri.
I restanti mesi dell’anno saranno invece utili per la verifica di nuovi potenziali gemellaggi e per la ripresa dei contatti con tutte le città amiche e con la città gemella di El Vendrell. Ovviamente la realizzazione di tutte attività in programma sarà strettamente legata all’andamento dell’emergenza sanitaria ancora in corso.
La programmazione annuale delle attività 2021 è stata approvata dalla Giunta comunale con deliberazione n°231 del 27/12/2020.
“Sono molto soddisfatto della programmazione per il 2021, ci apprestiamo a dare nuovo impulso ai gemellaggi e al funzionamento del comitato in generale, puntando l’attenzione sulla vera essenza dello scambio culturale, troppo spesso confuso con altro. Ma il mondo dell’intercultura è decisamente più ampio e, anche grazie ai nuovi innesti nella squadra, sono sicuro si riuscirà ad ampliare il quadro d’insieme, proiettandoci verso un operato che farà di Sabaudia una città molto più europea. Tra poco invieremo anche la nostra adesione al programma Citizen For Europe, con l’intenzione di partecipare a bandi e programmi della Comunità Europea rivolti ai giovani, alle attività produttive e alla cultura – commenta il presidente del Comitato Moreno Calabrese – Permettetemi di ringraziare, per lo spirito di condivisione e collaborazione, tutti i componenti del Comitato, l’ufficio gemellaggi e il consigliere delegato Saverio Minervini. Un ringraziamento particolare a tutta l’amministrazione Comunale e al Sindaco Gervasi con la quale condividiamo integralmente la visione di cosa i gemellaggi possono e devono rappresentare per una comunità come la nostra”.
Il consigliere delegato Saverio Minervini: “Il lavoro fatto dal Comitato per i Gemellaggi, sia per il riordino di tutti gli atti e documenti delle attività gemellari poste in essere dal 1990 ad oggi, sia per la ripresa delle attività, è stato a dir poco eccezionale e per questo ringrazio calorosamente il presidente Moreno Calabrese e tutti i componenti del Comitato che hanno lavorato alacremente anche per programmare un calendario di attività ed eventi per il 2021 veramente denso, che culminerà con la celebrazione del 30° anniversario del Gemellaggio con Saint Medard En Jalles, la sottoscrizione del patto di Amicizia con Sacile, con la creazione di un percorso culturale che legherà Sabaudia con altre città e tanto altro. Sarà un 2021 si spera prolifico di tante belle cose che coinvolgeranno la cittadinanza e per questo tutta l’Amministrazione Comunale e gli Uffici sono al lavoro per la ripresa di tutte le attività rallentate dall’emergenza sanitaria in atto”.

Guarda anche..

comune sabaudia

Sabaudia. Erosione costiera e calamità naturali

Erosione costiera e calamità naturali, il Comune ha richiesto alla Regione un tavolo tecnico e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi