HC Cassa Rurale Pontinia

HC Cassa Rurale Pontinia si prepara alle finali di Coppa Italia

Bordon: «Grazie ai social sentiamo il calore della città e degli appassionati». Fine settimana di fuoco. L’HC Cassa Rurale Pontinia è pronta e carica per la prima storica partecipazione alla Final Six di Coppa Italia femminile in programma dal 12 al 14 febbraio al palasport di Salsomaggiore Terme. La formazione pontina, del presidente Mauro Bianchi, da neopromossa nella serie A Beretta femminile, il massimo campionato nazionale di pallamano, ha centrato il primo obiettivo stagionale con la qualificazione alla finale della competizione tricolore. Il debutto della formazione di coach Giovanni Nasta è in programma venerdì 12 febbraio alle 16:00 contro l’Erice, squadra con cui il Pontinia ha perso nel match di regular season: la sfida di Salsomaggiore Terme verrà trasmessa in streaming su Elevensports. La vincente di questo match affronterà il Salerno sabato alle 18:00 (sempre su Elevensports) mentre la finalissima è in programma domenica 14 febbraio alle 16:00 in diretta su Sky Sport.

«Ho aspettative importanti per questa coppa Italia perché abbiamo lottato per tutta la prima parte della regular season per arrivarci, è stato uno dei nostri obiettivi principali fin dall’inizio ed essere tra le prime sei squadre è un buon inizio per questa squadra giovane – spiega Nadia Bordon, portiere argentino del Pontinia – Affronteremo l’Erice, una squadra difficile con giocatrici molto forti, proviamo a vincere venerdì e poi puntiamo ad andare avanti passo dopo passo. La mia squadra? Mi aspetto molta più tranquillità nel gestire la palla, in difesa molta più grinta e organizzazione, io sono molto tranquilla perché siamo una squadra molto unita sia dentro sia fuori dal campo. Sono convinta che questa partecipazione allaCoppa Italia ci aiuterà ancora di più a costruire la squadra per il futuro».

Poi l’estremo difensore della Nazionale argentina sposta l’attenzione sul grande interesse che la squadra sta suscitando sia sul territorio sia a livello di comunicazione sul web. «La città di Pontinia può spingere moltissimo, sentiamo la gente molto vicina, seppur a distanza sentiamo il calore degli appassionati grazie ai social – conclude Nadia – poi quando siamo in giro per la città ci capita di scambiare qualche parola con la gente di Pontinia e mi auguro proprio che le condizioni della pandemia di Covid possano migliorare per permettere al pubblico di seguirci anche dal vivo in futuro».

Guarda anche..

HC Cassa Rurale Pontinia

HC Cassa Rurale Pontinia sconfitta nella trasferta siciliana

Geminiani: «Squadra in crescita, complimenti all’Aretusa per la sportività». Le giovanissime dell’HC Cassa Rurale Pontinia, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi