provincia

Ponti e ponticelli su strade provinciali, in corso i sopralluoghi

Proseguono i sopralluoghi avviati dalla Provincia di Latina nell’ambito della campagna di indagini finalizzata a censire lo stato manutentivo dei ponti e dei ponticelli che si trovano sulle strade provinciali.
Attraverso l’operato dei tecnici del Settore Viabilità e Trasporti, già dal 2017, in seguito delle risultanze delle indagini sul Ponte Sisto che portarono alla demolizione dello stesso, l’ente di via Costa ha ritenuto opportuno e improcrastinabile procedere al reperimento di somme da destinare alle indagini ispettive delle opere in questione (ponti e ponticelli) presenti su tutta la viabilità provinciale, al fine di procedere ad una adeguata e opportuna pianificazione degli interventi necessari al mantenimento della transitabilità delle strade.
Nel 2018, con lo stanziamento di fondi specifici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti è stata prevista l’esecuzione di servizi di ingegneria riguardanti tali indagini strutturali, avviate dopo la materiale erogazione nell’Area Sud ad agosto 2020 e, nei mesi successivi, anche nelle Aree Nord e Centro.
Nello specifico, i servizi di indagine hanno come obiettivo di procedere, in maniera graduale e sistematica alla comprensione dello stato manutentivo delle strutture con contestuale programmazione degli interventi necessari per mantenere i livelli di percorribilità in totale sicurezza nonché alla progettazione, dove questo fosse necessario, di interventi di consolidamento e/o di demolizione e ricostruzione.
Il tutto grazie ai fondi che il Ministero stesso ha stanziato a partire da quest’anno proprio per la manutenzione dei ponti.
Per alcune opere, già oggetto di indagini ed ispezioni, si sta procedendo alla progettazione dei relativi interventi per la realizzazione dei quali saranno presentate richieste di finanziamento mirate.

Guarda anche...

orii

5 olivicoltori della provincia di Latina tra i Capolavori del Gusto

Sono 5 le aziende olivicole della provincia di Latina premiate alla XXVIII edizione del Concorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.