top volley cisterna

Top Volley Cisterna si prepara alla ripartenza

Randazzo: «Siamo motivati». Rossato: «Non vedo l’ora di ripartire»

Conto alla rovescia per il ritorno in campo della Top Volley Cisterna. A dieci giorni dal ritorno in campo ufficiale, in programma per il prossimo 28 marzo, la formazione di coach Boban Kovac. A breve verrà formalizzato il calendario dell’appendice alla stagione regolare del campionato di Superlega che mette in palio la partecipazione alla prossima Challeng Cup.

«Ci siamo allenati tanto durante questo lungo periodo e ci stiamo preparando al meglio per questo-play off – chiarisce Luigi Randazzo, schiacciatore della Top Volley – Per quanto mi riguarda io mi sento bene ma tutti siamo motivati, a livello di squadra, e ci teniamo a far bene con l’obiettivo di disputare un buon play-off quinto posto».

Attualmente, oltre alla Top Volley, disputeranno il play-off per il quinto posto anche Verona, Padova, Ravenna, Piacenza e Modena con le ultime due avversarie che verranno fuori dalla terza giornata dei quarti in programma domenica: Perugia – Milano e Monza – Vibo.

«Non vedo l’ora che riprenda per noi questo campionato, le aspettative per le prossime partite sono buone perché tutti vogliamo riscattarci dopo la regular season e cercare di giocare al massimo delle nostre possibilità – aggiunge Luca Rossato, giovane schiacciatore della formazione di coach Boban Kovac – gli allenamenti sono stati utili per migliorare la squadra in generale mentre per quanto riguarda me ho cercato di migliorarmi osservando i miei compagni, cercando di modificare o migliorare il mio gioco con i loro consigli o suggerimenti».

Guarda anche...

Top Volley Cisterna

Top Volley Cisterna che domani sarà a Padova

Sabbi viaggia a un super ritmo: «Contento per me ma soprattutto per la squadra» Senza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.