sabaudia-comune

Sabaudia “Città che legge”

Sabaudia, che ha già ottenuto il riconoscimento di “Città che legge” nell’ambito dell’iniziativa del Centro per il libro e la lettura d’intesa con l’Anci, promuove la sottoscrizione del Patto locale per la Lettura allo scopo di creare una filiera tra le realtà culturali operanti sul territorio comunale.

L’Amministrazione comunale ha pubblicato l’avviso rivolto ad enti pubblici, istituzioni scolastiche e soggetti privati che abbiano interesse ad aderire al Patto condividendo progetti ed iniziative volte a garantire l’accesso ai libri e la diffusione della promozione della cultura della lettura in tutte le sue declinazioni.

La sottoscrizione del Patto per la lettura suggella ufficialmente l’unione tra diverse realtà territoriali finalizzata alla condivisione di una rete strutturata da cui, sono certa, fioriranno opportunità di sviluppo individuale e crescita socio culturale dell’intera comunità. La città di Sabaudia ha già ottenuto la qualificazione di Città che legge 2020-2021 grazie alle molteplici attività curate dall’Amministrazione comunale rivolte anche ad un pubblico sempre più ampio. Il processo culturale già innescato, di cui sono molto soddisfatta, troverà nella firma del Patto un ulteriore strumento che andrà a potenziare le occasioni di contatto con il mondo della lettura”, dichiara Francesca Avagliano, delegato ai percorsi culturali.

La domanda, il cui modello è scaricabile dalla sezione “Notizie e informazioni” del sito istituzionale del Comune di Sabaudia, deve pervenire entro e non oltre il 15 settembre 2021, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, con avviso di consegna o con qualsiasi altro mezzo (es. corriere espresso) al Comune di Sabaudia – Settore V – Attività Produttive e Suap – Cultura, Piazza Del Comune 1 – 04016 Sabaudia, oppure all’indirizzo PEC comunesabaudia@legalmail.it

Guarda anche...

borgo vodice

Sabaudia. Impianti sportivi, firmate altre tre concessioni temporanee

Per la palestra di Borgo Vodice il Sindaco Gervasi ha ricevuto le associazioni richiedenti per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.