comune di sabaudia

Opere di urbanizzazione a Borgo San Donato e Borgo Vodice

Opere di urbanizzazione a Borgo San Donato e Borgo Vodice, approvato il progetto definitivo

Resta alta l’attenzione dell’Amministrazione comunale per le zone periferiche della Città di Sabaudia attraverso la riqualificazione di alcune aree urbane.

A conferma di una programmazione avviata da tempo arriva l’ultima Delibera di Giunta (n.149) che approva il progetto definitivo/esecutivo per nuove “Opere di urbanizzazione a Borgo San Donato e Vodice”.

I lavori, per un valore di 250mila euro, riguardano in particolar modo la manutenzione straordinaria e la sistemazione della rete viaria dei centri urbani dei due borghi. Per quanto attiene Borgo San Donato, le opere saranno concentrate sul principale asse viario (Migliara 47) e i relativi marciapiedi, entrambi pesantemente compromessi dalla presenza di pini domestici le cui radici hanno provocato nel tempo smottamenti e fratture delle superfici.

Al fine di ripristinare un’agevole e sicura percorrenza veicolare e pedonale, è previsto il completo rifacimento con l’utilizzo di interventi innovativi tra cui lo scavo ad aria compressa, il trattamento fisiologico e cura delle radici e nella posa di una “bio-barriera” per orientarne la crescita verso il basso.

Per eseguire i lavori alcuni pini, ritenuti pericolosi dagli esperti, saranno abbattuti e sostituiti da altre essenze autoctone (leccio). A borgo Vodice, invece, gli interventi riguarderanno il rifacimento del manto stradale dell’area adibita a sosta su via Campo Faiano e la sostituzione di gran parte della recinzione perimetrale della scuola secondaria di I grado.

All’approvazione in Giunta del progetto definitivo/esecutivo, seguirà l’indizione della gara per l’affidamento dei lavori in vista dell’apertura del cantiere entro fine anno.

Guarda anche...

consiglio-comunale

Il Consiglio comunale approva l’adesione alla Rete Italiana Città Sane – OMS

Sabaudia entra a far parte della Rete Italiana Città Sane – OMS: a decretarlo è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.