capriglione

Turno infrasettimanale per l’Opus Sabaudia

Turno infrasettimanale per l’Opus Sabaudia che oggi (mercoledì) alle 17:30 recupera il match di Modica. Capriglione: «La salvezza centrata ci fa programmare». Saccucci: «Abbiamo lavorato molto»

Penultimo appuntamento della stagione per l’Opus Sabaudia che oggi (mercoledì) alle 17:30 giocherà la sfida di Modica, match valido per il recupero della decima giornata di ritorno del campionato di pallavolo maschile di serie A3.

La formazione pontina guidata da coach Marco Saccucci ha centrato l’obiettivo salvezza al termine di una stagione travagliata per molti motivi tra cui una raffica d’infortuni oltre alle varie interruzioni dovute al Covid che ne hanno spesso frenato la risalita in classifica.

All’andata la sfida tra Sabaudia e Modica terminò 2-3 con 19 punti messi a terra da Calarco mentre Zornetta e Ferenciac chiusero i cinque set con 17 punti ciascuno, dall’altra parte della rete Martinez timbrò 27 volte.

«Abbiamo raggiunto un obiettivo importante e probabilmente con un roster al completo fin da subito magari avremmo potuto ambire a ben altri risultati però le stagioni, spesso, non vanno come si prevede – ha chiarito il vice presidente Lino Capriglione – questo risultato centrato ci permette di lavorare fin da subito su una programmazione che passerà da tante cose: le ultime partite della stagione andranno giocate al massimo».

L’Opus Sabaudia è attualmente in nona posizione nella classifica del girone blu con 24 punti mentre il Modica precede i pontini con dieci lunghezze di vantaggio.

Coach Marco Saccucci ha gestito il gruppo con il supporto di Camillo Lupoli, inserito in corsa nello staff della formazione pontina.

«In queste settimane abbiamo lavorato molto sul concetto di sacrificio ma adesso ci siamo tolti questo grande peso e siamo contenti di poter progettare il futuro partendo proprio da queste ultime settimane di lavoro – ha aggiunto coach Marco Saccucci – non è mai facile dare un’impronta personale alla squadra in così poco tempo e, con lo staff tecnico, abbiamo lavorato fin da subito su alcuni aggiustamenti: il muro-difesa da cui ripartire e poi il grosso del lavoro lo abbiamo fatto sull’attacco, allungare gli scambi, giocare molto sul muro, una filosofia forse da pallavolo femminile ma io vengo proprio da quel settore».

La partita, che verrà arbitrata da Giorgia Spinnicchia e Giovanni Giorgianni, verrà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Legavolley.tv.

Guarda anche...

sabaudia

Sabaudia Pallavolo. Antonio De Paola torna a Sabaudia

Antonio De Paola torna a Sabaudia. «Società seria fatta da persone serie». Lo schiacciatore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.