aprilia

Aprilia. Bando Home care Premium 2022


Home care Premium
Si informa che INPS ha pubblicato un Avviso, denominato Home care Premium, per il supporto alle persone non autosufficienti.

Il Distretto LT1, attraverso il Comune di Aprilia capofila di Distretto, sta procedendo all’adesione al Progetto mediante convenzionamento con l’INPS per rendere le prestazioni previste dal Bando Home Care Premium 2022.

Possono beneficiare degli interventi i dipendenti e i pensionati pubblici, i loro coniugi, i loro legati da unione civile, i loro conviventi ex lege n. 76 del 2016, i loro parenti di primo grado, eventuali fratelli, sorelle e affini di primo grado nel solo caso ne siano tutori o curatori, i loro orfani di minore età.

Sono equiparati ai figli i giovani minori in affidamento familiare o giudiziale ovvero in affidamento preadottivo.

Il progetto prevede un contributo economico per l’assunzione di un assistente familiare e servizi domiciliari professionali integrativi erogati da operatori qualificati identificati dal Distretto sociosanitario.

Il valore mensile del contributo e delle prestazioni integrative sono calcolati sulla base del grado di disabilità e del Valore ISEE sociosanitario. In caso di beneficiario di minore età è richiesto l’ISEE minori.

La domanda può essere presentata direttamente dal beneficiario o da suo delegato sul portale INPS (con SPID, CIE o CNS), presso gli Enti di patronato o il contact center 803164.

La domanda deve essere inviata entro il 30 aprile, per l’accesso alla prima graduatoria, oppure da luglio, entro la fine di mese, per l’accesso alle liste di attesa.

ATTENZIONE
Qualora il beneficiario non coincida con il dipendente o il pensionato pubblico, quest’ultimo, deve prima provvedere ad iscrivere il beneficiario al Programma “Accesso ai servizi di Welfare”. L’iscrizione è propedeutica alla presentazione della domanda.

Ogni ulteriore informazione sul sito inps.it, rivolgendosi al contact center o presso gli Enti di patronato.


Guarda anche...

giorno-della-memoria

Aprilia ricorda la “Giornata della Memoria”

in occasione della “Giornata della memoria”, venerdì 27 gennaio 2023 dalle ore 9 e 30 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.