giulianello

Presentata la ‘Guida al Monumento Naturale – Lago di Giulianello’

Si è svolta domenica la presentazione della ‘Guida al Monumento Naturale – Lago di Giulianello’, un utile strumento in grado di aiutare i visitatori ad orientarsi nel territorio.

Hanno partecipato all’incontro, tra gli altri, il sindaco di Cori Mauro De Lillis, l’assessore all’Ambiente Luca Zampi, il consigliere del Comune di Artena Carlo Scaccia, il presidente del Comitato di Gestione del Monumento Naturale Aristide Proietti, il presidente della Compagnia dei Lepini Quirino Briganti.

La Guida, oltre a descrivere le peculiarità naturalistiche dell’area protetta, fornisce valide informazioni per rendere questo territorio sempre più conosciuto ed apprezzato.

Con l’occasione è stata presentata anche la relazione sulla fauna ittica del Lago di Giulianello.

Il territorio del Monumento Naturale si estende per 246 ettari mentre il lago è ampio 15 ettari e profondo 10 metri. L’intera area è caratterizzata da una straordinaria biodiversità.

Durante il Gran Tour, tra ‘700 e ‘800, il lago è stato meta degli artisti che percorrevano la penisola. Ne è testimonianza l’opera del pittore inglese M. Dubourg ‘Lake of Giuliano’ del 1819.

“L’area protetta – hanno detto il sindaco De Lillis e l’assessore Zampi – è per noi uno dei luoghi principe in cui tutelare le qualità paesaggistiche ed ambientali del territorio, importanti per la conservazione della biodiversità, e il rapporto del territorio stesso con i cittadini”.

“Il Comitato di Gestione del Monumento Naturale – ha aggiunto il presidente Aristide Proietti – intende incentivare la conoscenza dell’area protetta attraverso iniziative di promozione territoriale in cui le relazioni tra l’uomo e l’ambiente, per un futuro sostenibile, siano fondate sul rispetto del passato inteso come tutela e valorizzazione del patrimonio naturale e del patrimonio culturale immateriale”.

Guarda anche...

Tempio Ercole Cori

Gucci sceglie il tempio d’Ercole di Cori per la nuova collezione di Alta Gioielleria

C’è il tempio d’Ercole di Cori tra i protagonisti dei pezzi unici che formano la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.