Ana Saranovic
Ana Saranovic

Colpo Pontinia, arriva la montenegrina Ana Saranovic

«Sono felice di essere qui, voglio fare grandi cose con questo Club sia in campionato sia in Europa»

Colpo grosso dell’Handball Club Pontinia che ha rinforzato il roster con l’arrivo di Ana Saranovic, terzino sinistro montenegrino di 23 anni e di 183 centimetri di altezza.

La Saranovic, con la squadra di Pontinia, nella stagione che sta per iniziare giocherà sia la serie A femminile sia la EHF European Cup femminile.

«Voglio fare grandi cose con questo Club, sia in campionato sia in Europa, provare a essere competitivi e perché no aspirare anche a vincere qualcosa – ha spiegato la giocatrice montenegrina ha giocato, oltre che con il Mezzocorona, anche con il ZRK Kumanovo nella Super League macedone, vincendo un campionato e due coppe nazionali – Allo stesso tempo voglio dare tutto e migliorare sempre di più: conosco il campionato italiano e non vedo l’ora di iniziare questa mia nuova avventura a Pontinia, una squadra che ho seguito con interesse e con curiosità.

Sono una giocatrice a cui piace dare tanto sul campo e anche negli allenamenti». La giocatrice è già in arrivo a Pontinia in queste ore.

«Con la Saranovic rinforziamo il nostro roster con una giovanissima giocatrice che ha già ben figurato nel campionato italiano, conosce molto bene il nostro Paese, ed è un’atleta che ha contribuito notevolmente a portare alla salvezza il Mezzocorona – spiega coach Giovanni Nasta – Al suo esordio nella massima serie italiana, con un debutto proprio al palazzetto dello sport Marica Bianchi di Pontinia, s’è messa subito in grande evidenza, poi dopo una serie di contratti abbiamo raggiunto l’accordo con il suo procuratore Novica Jankovic e poi con la giocatrice che s’è detta entusiasta di abbracciare il nostro progetto».

Allo staff tecnico del Pontina è piaciuto molto l’atteggiamento di Ana Saranovic che, al termine della stagione regolare, ha chiuso la classifica delle migliori realizzatrici della serie A al quinto posto assoluto con 141 gol totalizzati, che poi salgono a 160 reti calcolando anche la seconda fase della stagione.

«Lei è un terzino tiratore della zona sinistra del campo e ci si aspettano tante cose per la prossima stagione perché vuole giocare per obiettivi importanti ed è al centro di un progetto che si potrebbe sviluppare con una grossa crescita – riprende il coach – in tempi brevissimi ha dimostrato di sapersi adattare immediatamente al campionato italiano e ha ancora ampi margini di crescita».

Ana Saranovic
Valjevo (Serbia) 10/8/1999 – 183 cm
Nazionalità: Montenegro – ruolo: terzino sinistro
2020/2021 Super League ZRK Kumanovo (Macedonia)
2021/2022 Serie A Pallamano Mezzocorona
2022/2023 Serie A Handball Club Pontinia

Guarda anche...

cassa rurale

L’HC Cassa Rurale Pontinia supera il prato (33-18)

Centra la seconda vittoria consecutiva e agguanta il secondo posto in classifica. Laera: «Dobbiamo ancora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.