Strafrosinone

In Corsa Libera, in arrivo la 38esima Strafrosinone


Domenica 9 ottobre torna un grande appuntamento del settore podistico, giunto quest’anno alla sua 38esima edizione. Parliamo della StraFrosinone, la nota manifestazione di atletica leggera in Ciociaria, sulla distanza di 10,5 km, tappa numero 14 del circuito podistico Opes “In Corsa Libera”.

La gara nasce nel 1979 sotto la guida dell’asd Atletica Frosinone fondata solo l’anno precedente, divenendo tra le più classiche gare nazionali e partecipata da atleti di statura nazionale ed internazionale. Da alcuni anni è associata al Memorial Luciano Renna, in memoria del notissimo e compianto giornalista e professore di Frosinone. Dal 2020 alla StraFrosinone è anche associato il Trofeo Maria Teresa Collalti.

Tanto impegno da parte della società ciociara capitanata dal presidente Roberto Ceccarelli, che, dopo due edizioni realizzate sotto pandemia, tornerà a realizzare la gara rispecchiando i tradizionali canoni e continuando a rappresentare un momento di festa e di sport per l’intera comunità.

Sono già tanti gli atleti che hanno scelto di prendere parte all’evento, che va verso il sold out dei 300 partecipanti a numero chiuso.

La partenza e l’arrivo della corsa saranno situati presso il Parco Matusa di Frosinone. Il ritrovo è previsto alle ore 8, con start alle 9.30, zona ingresso sud. Le iscrizioni, esclusivamente online sul sito AtleticaFrosinone, chiuderanno mercoledì 5 alle ore 18. Lungo il percorso saranno predisposti due ristori dedicati ai runners ed uno finale sarà posto all’arrivo nel Parco Matusa. Per maggiori informazioni visitare il sito www.atleticafrosinone.it

Di seguito le vie interessate dal percorso di gara.

Start da Parco Matusa – Via Marittima – Via Don Minzoni – Via Sacra Famiglia -Via Verdi – Via America Latina – Viale Marconi – Piazza IV Novembre – Via Fosse Ardeatina – Piazza Risorgimento – Via Quintino Sella – Largo G. Grande – (ristoro) Piazza A. Paleario – Via Garibaldi – Via Marco Minghetti – Corso della Repubblica – Viale Mazzini – Piazza S. Tommaso d’Aquino – Viadotto Biondi – Viale Roma – Piazzale De Mattheis – Via M.T.Cicerone – Via g.De Mattheis – Via Landolfi – Via Adige – Via Po – Via Aldo Moro – zona Campo Sportivo – Arrivo a Parco Matusa.


Guarda anche...

ArcheoBici

“ArcheoBici” tra natura e archeologia nella Valle Latina in provincia di Frosinone

Riserva naturale regionale Antiche città di Fregellae, Fabrateria Nova e Lago di San Giovanni Incarico. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.