Cori

Cori. Messa in sicurezza del quartiere San Michele


La Giunta comunale di Cori, con delibera n.131 del 3 novembre scorso, ha approvato lo studio di fattibilità degli interventi di messa in sicurezza e resilienza dell’area di piazza San Michele, via dell’Unità, via del Pozzo e zone limitrofe.

Relativamente a tali lavori il Ministero dell’Interno con Decreto del 28 ottobre 2022 ha concesso al Comune di Cori il finanziamento dei servizi di progettazione per un importo complessivo di 250.000 euro.

Lo studio preliminare include la messa in sicurezza di via dell’Unità e piazza San Michele, compresi i sottoservizi e relativi ripristini; la messa in sicurezza di via del Pozzo; il riordino e la sistemazione dell’impianto delle acque chiare e scure generale. L’importo di spesa complessivo dell’opera stimato è di 3.000.000 euro.

“Un progetto ambizioso e non facile da realizzare – spiegano il sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e l’assessore ai Lavori Pubblici, Ennio Afilani – ma che intendiamo fortemente portare avanti a beneficio di una zona del nostro centro storico interessata da un forte problema di dissesto idrogeologico che necessita assolutamente di risposta. E la risposta vuole essere duplice: da una parte la messa in sicurezza e dall’altra anche la valorizzazione di un luogo storico dall’elevato valore”.


Guarda anche...

Panettoni pasticceria

Cori. Ancora riconoscimenti per l’Ambrosia di Maciste: sul podio dei migliori panettoni d’Italia

Continua a fare incetta di riconoscimenti l’’Ambrosia’ della pasticceria corese Maciste (di Andrea Ceracchi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.