Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia
Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia festeggia dopo l'ultima vittoria centrata in campionato

Sabaudia pronta a giocarsi le ultime quattro partite


Ultime quattro partite della stagione regolare da vivere al massimo per il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia, la formazione di coach Daniela Casalvieri che partecipa al campionato di pallavolo femminile di serie C. Con 12 punti ancora a disposizione la formazione pontina è attualmente in nona posizione con 21 punti, gli stessi della Pallavolo Albano-Albalonga, con un margine di vantaggio di sei lunghezze sul Fiumicino ma anche con soli quattro punti di distacco dall’ottava posizione, occupata in questo momento dalle capitoline del REL Sport 2000.

«Stiamo portando avanti questa stagione con l’obiettivo di consolidare il nostro progetto che è quello di far crescere le giovani giocatrici del territorio – spiega il presidente Alessandro Pozzuoli – Il campionato di serie C femminile ci permette di puntare su giocatrici della nostra provincia e di farle crescere grazie all’impegno e alla professionalità di coach Daniela Casalvieri e del suo staff. A livello sportivo i risultati sono interessanti e abbiamo un margine di vantaggio sulla zona salvezza che ci permette di continuare a lavorare con la giusta serenità ma senza dimenticare che lo sport può regalare sorprese impreviste e per questo dobbiamo continuare a dare il massimo fino all’ultimo pallone». Il Sabaudia arriva dalla vittoria in tre set centrata nell’ultima uscita, in casa, con Casalandia Dream Team Roma con un rotondo 3-0. Davanti al pubblico del PalaVitaletti Ilaria Miatello e compagne hanno vinto il primo set 25-18 e si sono ripetute anche nel secondo e terzo spicchio di gara (vinti rispettivamente 25-21 e 25-20) centrando così la vittoria numero sette in stagione. «Nell’ultima partita abbiamo guadagnato tre punti importanti, siamo una squadra giovane e il girone di ritorno è sempre stato un punto di forza per noi, perché stiamo raccogliendo i risultati del lavoro fatto in palestra fin dall’inizio della stagione – aggiunge Sara Stagni, palleggiatrice del Sabaudia – Nel complesso il campionato sta procedendo tutto sommato abbastanza bene e nelle ultime partite siamo state un po’ discontinue senza però perdere di vista l’obiettivo che è quello di consolidare la nostra posizione:

ora speriamo nelle ultime partite di poter guadagnare ancora punti importanti in modo da chiudere al meglio possibile la stagione». La formazione guidata da coach Daniela Casalvieri tornerà in campo il 15 aprile contro il Tor di Quinto Formello, per poi giocare in casa 22 aprile, al palazzetto dello sport di via Conte Verde a Sabaudia alle 18:00 con il Rim Sport Cerveteri, quindi la trasferta di Fiumicino in programma il 30 aprile per poi chiudere la regular-season il 6 maggio, ancora a Sabaudia, contro la Lazio.


Guarda anche...

Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *