M5S Latina
M5S Latina

Si è svolta oggi la presentazione della lista M5S Latina per le amministrative 2023


32 i candidati consiglieri, tra attivisti di lungo corso, entrati nel movimento sin dall’origine e membri dei meet-up storici di Latina, ma anche cittadini che hanno condiviso i nostri temi fondanti e le nostre battaglie, considerandole priorità anche per il futuro della nostra città: questa è la nostra lista, di cui sono davvero orgogliosa di esserne parte – introduce così l’evento di presentazione della lista M5S la capolista Maria Grazia Ciolfi – sono felice di poter presentare nella lista anche diversi giovani, che hanno deciso di dare il loro contributo, presenza non scontata data la disaffezione che la popolazione italiana, ed in particolare i giovani, stanno manifestando verso la politica in questo momento. Posso affermare con assoluta certezza – continua la Ciolfi – che siamo qui oggi solo grazie ad un grande lavoro di squadra che ha visto ogni singolo candidato consigliere partecipare attivamente e dare il suo contributo secondo le proprie competenze e possibilità. Non nascondo le difficoltà logistiche ed organizzative mancando ancora una organizzazione territoriale ed essendo la nostra campagna elettorale completamente autofinanziata, ma questo ha fatto emergere ancor di più uno spirito di gruppo forte ed una coesione e solidarietà che ci ha portato fin qui oggi e ci consentirà di rappresentare il M5S in questa tornata elettorale in una coalizione di cui abbiamo condiviso perimetro politico e programma, a sostegno del candidato sindaco Damiano Coletta.
L’evento di presentazione ha visto susseguirsi, oltre la presentazione di tutti i candidati, anche la presentazione di interventi su specifici punti di programma da parte dei candidati consiglieri.

Vi presentiamo i punti programmatici di nostro primario interesse che abbiamo portato al tavolo programmatico di coalizione  trovando la piena condivisione delle altre forze politiche e che ci consentono di avere una nostra chiara identità e caratterizzazione all’interno della coalizione stessa- ha spiegato la Ciolfi, presentando i vari interventi  – Ottavio Cirilli presenta il punto di programma relativo all’organizzazione della macchina amministrativa ed il rapporto con il personale, Cinzia David il nostro obiettivo di città accessibile a tutti, attraverso l’abbattimento delle barriere architettoniche, poiché ognuno di noi con le proprie peculiarità arricchisce la comunità di nuove opportunità, Dario Di Berardino infiltrazioni mafiose e borghi, Antonio De Coppi ha parlato delle criticità dei Borghi Montello, Le Ferriere e Bainsizza, dalla discarica di Montello ad Al Karama, Sonia Giarrusso ha presentato l’importanza dei Fondi europei nella amministrazione comunale, Massimiliano La Mantia, esperto in comunità energetiche, ha parlato di questo nostro cavallo di battaglia a 5 stelle divenuto tema prioritario in ogni documento programmatico, Antonio Mustacchio ha riportato l’attenzione su una criticità annosa e su cui il M5S ha puntato massima attenzione ritenendo necessario impegnare adeguati fondi di bilancio, nonché accedere a bandi dedicati: la manutenzione stradale, il decoro urbano ed il verde pubblico, Luca Pietrolucci ha riportato l’attenzione sull’emergenza idrica, conseguenza dei cambiamenti climatici e malagestione del bene pubblico più importante, l’acqua, Pasquale Palmisano ha affrontato il tema del lavoro attenzionando il ruolo fondamentale del comune nel coordinamento dei processi locali di promozione delle politiche del lavoro, anche con il coinvolgimento del MISE e regione Lazio, Anna Sacchetti ha riportato l’interesse su un tema prioritario nello sviluppo futuro e sostenibile della città: sviluppo del territorio, urbanistica e rigenerazione urbana, Vincenzo Perna è intervenuto sulla sicurezza urbana e welfare ed Alessandro Riposo sul comparto industriale e sulle necessità dell’infanzia, Duilio Loi, Francesco Serra e Mariano Delli Colli hanno sottolineato la scelta di mettersi al servizio della comunità con le proprie competenze con il M5S. Ha concluso le pillole programmatiche la capolista Ciolfi con il tema che ha caratterizzato la sua precedente esperienza amministrativa come delegata, la marina, un tema che già si è profilato come divisivo tra i due schieramenti politici in lizza per le amministrative a Latina, ma su cui il M5S – assicura la Ciolfi- ha una visione chiara, determinata e sostenibile sia dal punto di vista ambientale che di fattibilità.

Comunicato Stampa Movimento 5 Stelle


Guarda anche...

Nautiilus Ensemble

Novecento. Un secolo da scoprire Spettacolo/Musica/Teatro

Latina, Arena del Museo Cambellotti 15 e 16 giugno 2024, ore 21 Ministero della Cultura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *