Fiamme Gialle
Il Gen.B. Antonio Marco Appella con il Presidente FICTS Franco Ascani

Il regista Antonilli con le Fiamme Gialle a SPORT MOVIES & TV


Nell’ambito della 40^ edizione di “SPORT MOVIES & TV 2023 – Milano International FICTS Fest”, presso l’Auditorium “Testori” di Palazzo Lombardia a Milano, sono stati proiettati il cortometraggio divulgativo “Pezzi d’Ambra – lezioni di atletica, lezioni di vita”, dedicato all’atleta delle Fiamme Gialle, Campionessa
Paralimpica nei 100m T63 a Tokyo 2020, Ambra Sabatini ed il docufilm “Storia di una famiglia gialloverde – una scia lunga settant’anni”, del regista di Latina Christian Antonilli che rappresenta un viaggio nel tempo sulla storia della canoa e del canottaggio gialloverde, che parte dagli anni 50 fino ad arrivare ad Antonio Rossi e Agostino Abbagnale, alla scoperta degli uomini e delle donne che con sacrificio e passione hanno reso il Gruppo Nautico Fiamme Gialle riconoscibile e stimato in tutto il mondo.

L’evento è stato impreziosito dalla presenza della protagonista del cortometraggio Ambra Sabatini, da alcuni atleti della canoa e del canottaggio Fiamme Gialle che hanno fatto la storia di questi decenni come l’Olimpionico di Atlanta 1996 e Sydney 2000 Antonio Rossi e la medaglia d’argento nel 4 di coppia a Pechino 2008 Simone Venier, insieme al regista del docufilm Christian Antonilli.

Alla proiezione erano presenti anche il Procuratore Capo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, Dott. Marcello Viola, il Comandante dell’Accademia di Bergamo della Guardia di Finanza, Gen.D. Paolo Kalenda, il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Antonio Marco Appella, il Comandante Provinciale Milano della Guardia di Finanza, Gen.B. Francesco Mazzotta, il Comandante Reparto T.L.A. Lombardia, Gen.B. Luciano Pecoraro oltre a numerose autorità Sportive e Militari tra cui il Vicepresidente CONI e Delegato Provinciale CONI Milano, Claudia Giordani, il Presidente Comitato Regionale CONI Lombardia, Marco Riva e il Presidente della FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs), Prof. Franco Ascani.

In sala erano presenti anche studenti, sportivi e appassionati oltre ad una delegazione dei Gruppi Sportivi delle Fiamme Gialle e dell’Accademia della Guardia di Finanza che, dopo aver assistito alle due proiezioni, hanno potuto rivolgere ai campioni gialloverdi diverse domande. È stato fondamentale far comprendere ai giovani spettatori, quanto la storia delle nostre origini sia stata importante e determinante nella costruzione di un percorso che oggi viene sfruttato dalle nuove generazioni.

L’obiettivo della giornata, infatti, era proprio quello di promuovere i valori che lo sport
incarna e la loro importanza per la crescita dei ragazzi, offrendo loro la possibilità di conoscere, attraverso le immagini, la resilienza, lo spirito di sacrificio e la determinazione con cui gli atleti delle Fiamme Gialle sono riusciti a conquistare importanti medaglie internazionali.

Comunicato Stampa: Ufficio Stampa Fiamme Gialle


Guarda anche...

Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *