iazzetta martino
Luigi Iazzetta - Tomas Martino

Il Conit Cisterna cambia pelle, ecco mister Massimo Ronconi che sarà il capo allenatore


Il Conit Cisterna cambia pelle e affida la panchina a Massimo Ronconi che, in questi giorni, è diventato il capo allenatore della squadra dei presidenti Luigi Iazzetta e Tomas Martino. Il tecnico romano, che in carriera vanta complessivamente quattro scudetti e una coppa Italia, sarà già in panchina nella partita di campionato che vedrà i pontini impegnati sul campo del Mirafin.

«Ho avuto subito un buon feeling con la dirigenza e ho capito che c’è un progetto da portare avanti da qui alla fine della stagione, questo mi piace molto perché è una società cha ha voglia, mezzi e capacità di crescita – spiega Ronconi, che nel curriculum vanta la promozione della squadra di Eboli in serie A e ha giocato quattro finali scudetto, una finale di Coppa dei Campioni ed è una figura di spicco del panorama del calcio a cinque visto che è anche la voce del calcio a 5 per Rai Sport – Cosa penso di quest’avventura? Sono sicuro che la società saprà continuare a strutturarsi per crescere per preparasi a quello che arriverà in futuro. Vanno sempre fatti degli step, ma non si deve sconvolgere tutto: si deve portare avanti un’idea con la consapevolezza di dove si deve arrivare.

Mi hanno parlato molto bene dell’ambiente di Cisterna, so che la squadra è molto seguita e questo mi fa piacere: credo che i ragazzi siano contenti di questo. Ho avuto l’occasione di allenare la squadra poche volte ma ho capito che giocatori mi seguono e, per il momento, le cose vanno bene poi sarà il campo a darci le risposte che aspettano. Io voglio dare il massimo per trasferire dettami tattici alla squadra e a quelli che saranno i miei collaboratori che poi, a loro volta, potranno trasferire queste idee anche nel settore giovanile».

Con mister Ronconi ci sarà anche Gerardo Abagnale con il ruolo di secondo allenatore, Andrea Trentin avrà il ruolo di direttore sportivo e lavorerà con Christian Pardo mentre Diego Cozzuto sarà l’addetto agli arbitri. Ovviamente confermato tutto il resto dell’organigramma mentre la società saluta Davide Volpi che, per motivi legati al lavoro, dovrà lasciare il progetto. Sotto il profilo del campo, invece, la società ringrazia il giocatore Ramirez Perez che è in attesa di accasarsi in un’altra società.

Comunicato Stampa Conit


Guarda anche...

Conit Cisterna

Il Conit Cisterna vince il derby in casa del Velletri e sale a 30 punti

Il Conit Cisterna ha superato 1-4 il Velletri Technology nel derby della 17esima giornata del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *