Aprilia
Assessore all’urbanistica Roberto Boi

La Regione Lazio approva il conferimento delle funzioni in materia di urbanistica


La Regione Lazio approva lo schema di convenzione con il Comune di Aprilia, per il conferimento delle funzioni in materia d’urbanistica direttamente all’ente di piazza Roma. Lo schema di convenzione previsto ai sensi della Legge Regionale 19 del 23 Novembre 2022, era stato approvato dal consiglio comunale: permetterà di bypassare l’approvazione da parte della Regione Lazio di tutte le varianti che non comportino un impatto particolarmente inciso sul Piano Regolatore, con la possibilità di ridurre i tempi di approvazione dei piani stessi.

Una buona opportunità di snellimento delle procedure per i comuni, che l’amministrazione Principi e l’assessorato all’urbanistica guidato da Roberto Boi hanno voluto adottare in tempi rapidissimi, proprio al fine di velocizzare gli iter per quanto riguarda varianti puntuali, come ad esempio i Print, i piani attuativi, i piani previsti sulla base del Dpr 160 articolo 8, ovvero tutti quei piani che non prevedono varianti particolarmente incisive rispetto al Piano Regolatore Generale. Il controllo della Regione resterà attraverso la procedura di assoggettabilità a Vas.

“La volontà politica del Sindaco Lanfranco Principi e dell’assessorato all’urbanistica – rimarca l’assessore Roberto Boi – è stata quella di giungere nel più breve tempo possibile all’approvazione del documento, che determina un passaggio di competenze tra e Regione e Comune, tale da velocizzare gli iter delle procedure indicate. L’approvazione dello schema di convenzione è avvenuta a meno di 4 mesi dall’insediamento, nella convinzione di dotare la città di un importante strumento per lo sviluppo del territorio attraverso la riduzione dei tempi degli iter burocratici. Un atto che dimostra quanto la volontà politica e la coerenza nella pianificazione dello sviluppo del territorio, possano fare la differenza, traducendosi in risposte concrete per i cittadini, per le imprese e per la macchina amministrativa. Ci siamo dotati infatti di un veloce strumento che favorisce lo sviluppo urbanistico ed economico, che darà modo alla parte pubblica, ai cittadini e agli operatori del settore, di rendere concrete nuove idee, nuovi investimenti e disincagliare tutte le pratiche che da anni giacciono presso gli uffici regionali”. 

Comunicato Stampa: Comune di Aprilia


Guarda anche...

Aprilia Osmosi

Aprilia al via l’ottava edizione di Osmosi 2024

Il 15 aprile segna l’inizio della tanto attesa ottava edizione di Osmosi 2024, festival delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *