Leda Cecconi
Il sindaco Celentano con la signora Leda, il figlio e la nuora

La festa per i 102 anni di Leda Cecconi testimone dello Sbarco di Anzio


Testimone vivente dello Sbarco di Anzio, la signora Leda Cecconi, classe 1922, residente a Latina, ha compiuto ieri 102 anni.

Per l’occasione, il sindaco Matilde Celentano le ha fatto visita nella sua abitazione, nelle campagne di Borgo Carso, dove vive praticamente da una vita. Da quando, sartina di Nettuno, si era sposata con il veneto Ferruccio Bellinazzo di Villa Bartolomea (Verona).

Nel podere di Borgo Carso, la signora Leda ha cresciuto i suoi due figli, Anna Maria e Stefano, ed affrontato la vita nei campi con grande impegno.

Ieri nella sua abitazione si sono radunati famigliari e amici per renderle omaggio, raccontando di quando la famiglia Cecconi, dopo lo Sbarco, era stata sfollata in Sicilia, a Ravanusa, per poi fare ritorno a Nettuno.

Il sindaco Celentano le ha rivolto gli auguri di buon compleanno da parte dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità, consegnandole una targa con l’auspicio “che continui ad essere luce di speranza per la sua famiglia e memoria viva per le nuove generazioni”.

Comunicato Stampa: Comune di Latina


Guarda anche...

Concorso internazionale fotografia Latina

I vincitori del Concorso Internazionale di Fotografia di Latina

La cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso Internazionale di Fotografia organizzata dall’associazione Latina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *