Sabaudia tartarughe

Sabaudia per la protezione delle tartarughe marine


Il Sindaco di Sabaudia Alberto Mosca, su delega della Giunta comunale, sottoscriverà il protocollo di intesa “LIFE TURTLENEST”, che mira alla protezione delle tartarughe marine.
Questo accordo, proposto dalla LegaAmbiente e finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma “Life”, permetterà di preservare le nuove aree di nidificazione di queste affascinanti creature.

Recentemente, a Sabaudia, si è svolto un fine settimana dedicato proprio allo studio del fenomeno e della biologia delle tartarughe marine. L’incontro, organizzato da TartaLazio, la parte operativa del progetto Life Turtlenest, ha evidenziato la presenza costante della “Caretta Caretta” sulle nostre spiagge dal 2016. L’aumento delle temperature marine, dovuto ai cambiamenti climatici, ha spinto queste tartarughe a deporre le uova lungo le coste del Mediterraneo occidentale. Il seminario operativo si è tenuto nell’auditorium del Parco Nazionale del Circeo, offrendo un contesto ideale per discutere e approfondire le tematiche legate alla protezione delle tartarughe marine.


Durante il convegno, rivolto agli operatori balneari, pescatori, sportivi, amanti della natura e volontari, è emersa l’importanza di stabilire una rete di controllo non solo per la nidificazione, ma anche per fornire assistenza agli animali in difficoltà. Il dottor Luca Marini, Dirigente Regionale dell’Ufficio Tutela Naturalistica delle Coste e del Mare, ha illustrato che il progetto prevede una rete di controllo estesa e capillare. Attualmente, collaborano al programma la Capitaneria di Porto, i Servizi Veterinari locali, i Carabinieri Forestali, l’Istituto Zooprofilattico, diversi Enti Comunali e numerosi volontari.


Per coordinare queste iniziative, l’U.T.A. – Ufficio per il Benessere e Tutela degli Animali del Comune di Sabaudia, con il sostegno dell’Assessore all’Urbanistica e Ambiente Vittorio Tomassetti, dell’Assessore alla Sanità Anna Maria Maracchioni, del Garante Fabrizio Livi e con la collaborazione del responsabile delle Guardie Zoofile della Protezione Civile Comunale Girolamo Terranova, si è proposto come punto di osservazione e di raccordo delle informazioni provenienti dal territorio, relative all’attività di tutela delle Tartarughe Marine. Ciò permetterà di attivare efficacemente la rete di controllo regionale gestita da “TartaLazio”.

Comunicato Stampa: Comune di Sabaudia


Guarda anche...

Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *